/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 04 aprile 2019, 16:32

Imperia: palestra dell'Itis in festa ieri per la visita del campione di pallavolo Simone Parodi al Volley Primavera (Foto)

E’ stato un pomeriggio ricco di emozioni e con un po’ di nostalgia da parte di Simone che dopo 19 anni circa è ritornato nella palestra dell’Itis.

Imperia: palestra dell'Itis in festa ieri per la visita del campione di pallavolo Simone Parodi al Volley Primavera (Foto)

Giornata speciale, quella di ieri, per il Volley Primavera di Imperia. Alle 18 appuntamento in palestra con Simone Parodi, 33enne pallavolista imperiese nato a Sanremo. Ha iniziato a giocare giovanissimo ad Arma di Taggia e all’età di 14 anni nel Volley Primavera per proseguire a 16 a Cuneo da cui è partita la sua carriera in serie A e in Nazionale.

Ieri ha fatto il suo ingresso nella palestra dell’Itis, salutato da un fragoroso applauso da parte di tutti i ragazzi, dello staff e dei genitori presenti. Dopo una breve presentazione sono iniziate le domande da parte dei ragazzi e degli adulti che hanno toccato diversi argomenti: da come un atleta trascorre la settimana tra allenamenti giornalieri compreso la domenica mattina quando giocano nel pomeriggio; passando per la gestione della tensione prima e durante le gare.

Quando gli è stato chiesto se avere un buon fisico è un valore aggiunto ha risposto “Sicuramente si, ma oggi con la mia altezza di cm 198 sono un ‘piccolo’ della pallavolo ma impegno, costanza, mente fissa sull’obiettivo e credere nel proprio sogno sono sicuramente molto importanti e possono sopperire anche una lacuna fisica”. E’ rimasto molto impressionato dai ragazzi soprattutto da quelli più piccoli. Alla fine delle domande ci sono state le fotografie di rito con tutti i nostri ragazzi e per tutti ha firmato una sua foto come ricordo della giornata. Il Presidente Piero Saglietto gli ha consegnato, a nome di tutta la società, una maglia da gioco del Volley Primavera con il suo numero 3 e la scritta ‘Parodi0 sulla schiena.

E’ stato un pomeriggio ricco di emozioni e con un po’ di nostalgia da parte di Simone che dopo 19 anni circa è ritornato nella palestra dell’Itis. “Un particolare ringraziamento – evidenzia la dirigenza della società imperiese - anche al papà di Simone che è stato allenatore della nostra società. Oggi abbiamo scritto una bella pagina di pallavolo ad Imperia che sicuramente ci da anche una forza in più per migliorarci”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium