/ Altri sport

Altri sport | 08 aprile 2019, 08:38

Pallamano: bella vittoria nell'ultimo match casalingo per la formazione Under 19 del Team Schiavetti Imperia

E' nella seconda frazione di gioco che finalmente gli imperiesi dimostrano il vero potenziale, trascinati dagli amici di Ventimiglia.

Pallamano: bella vittoria nell'ultimo match casalingo per la formazione Under 19 del Team Schiavetti Imperia

Si congedano dal proprio pubblico con una vittoria gli under 19 del Team Schiavetti Pallamano Imperia. Sabato scorso al PalaSanCamillo, i ragazzi del presidente Giovanni  Martini, concludono le partite in casa del campionato ligure-lombardo di categoria battendo il Leno Brescia per 38-30.

Non partono benissimo i padroni di casa che per diversi minuti tengono il risultato in equilibrio, ma verso la fine del primo tempo allungano sul 18-14. E' nella seconda frazione di gioco che finalmente gli imperiesi dimostrano il vero potenziale, trascinati dagli amici di Ventimiglia. Raul Campuzano, servito egregiamente a pivot dai compagni e Alessandro Benini, autori rispettivamente di 14 e 7 reti.

- Siamo partiti in sordina – è del parere mister Emanuele Pappalardo - poi abbiamo giocato su buoni livelli. La squadra ha girato molto e ho dato qualche minuto al centrale  Andrea Lurgio che tornava da un infortunio alla caviglia, ad Andrea De Luca che tra i pali si è fatto quasi tutta la partita visto che per motivi familiari non sarà presente nelle prossime partite e ho dato spazio anche ai ragazzi under 15 per farsi un po' di esperienza -.

Ora per il San Camillo ci sono due trasferte difficili a Palazzolo e a Crenna, da dove si spera di tornare con il massimo dei punti anche se per il team imperiese non sarà facile a causa dei troppi infortuni che hanno falcidiato il gruppo.

Questa la rosa presente: Andrea De Luca, Raul Madara ( portieri ), Alessandro Benini ( 7 reti ), Raul Campuzano ( 14 reti ), Alessandro Cucé ( 9 reti ), Gabriele Garelli, Raffaele Iorio ( 4 reti ), Andrea Lurgio ( 2 reti ), Daniele Martino (2 reti ), Dario Martino, Pietro Tambone, Mathias Terranova, Matteo Tucci, Emanuele Pappalardo (allenatore ), Roberto Lurgio e Domenico Martino ( dirigenti ).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium