/ Basket

Basket | 16 maggio 2019, 13:40

Pallacanestro: una grande prova del Bc Ospedaletti non basta, sconfitta in gara 2 nell'Under 18

I giovani orange, penalizzati da defezioni e influenza, lanciano il cuore oltre l'ostacolo ma non basta e sono costretti a giocarsi la qualificazione lunedì prossimo in gara 3.

Pallacanestro: una grande prova del Bc Ospedaletti non basta, sconfitta in gara 2 nell'Under 18

ARDITA NERVI-BC OSPEDALETTI 81-75 (25/18, 21/25, 19/16, 16/16)
ARDITA NERVI:
Vezzuto 26, Frigerio 23, Carena 11, Brocca 8, Cerra 6, Stendardo 5, Stagnaro 2, Cervellera, Bonino, Wulf, Cenko n.e., Genesoni n.e.
BC OSPEDALETTI: Olivari 22, Amato 17, Bonomo 12, Gallo 9, Bortolozzo 7, Bonavia 2, Siccardi 2, Di Vincenzo 1.

Sconfitta in gara 2 per il Basket Club Ospedaletti, nelle semifinali del campionato Under 18, pur giocando bene in formazione rimaneggiata.

Sul parquet dell’Ardita Nervi gli orange mettono anche il cuore sulo campo, ma fin dall’inizio i genovesi vanno avanti con il lungo Vezzuto e l’esterno Frigerio che dominano sotto le plance ed hanno percentuali buone dall'arco. Il Bc però non molla seppur privo di Dulbecco, Polimeni e Boeri e con Lazti e Di Vincenzo in campo febbricitanti, alza la difesa pressa tutto campo e ricuce per ben due volte gli strappi dei genovesi.

Meno 4 all’intervallo lungo, meno 6 ad inizio ultimo quarto, con i ragazzi di Lupi ed Archimede che impattano e sorpassano, stoici con Amato e Siccardi fuori per 5 falli, a 5 minuti dal termine. Inizia un mini supplementare e si arriva a 35 secondi dalla sirena a meno 1 e palla in mano. Ma il miracolo non si compie e si va a gara 3 lunedì prossimo, altro capitolo di questa bellissima sfida.

Coach Lupi commenta così: “Complimenti prima di tutto ai miei che hanno dimostrato ancora una volta cosa vuol dire lavorare insieme tutto l'anno, un gruppo stupendo, che ha dimostrato che con voglia e abnegazione ogni risultato non e scontato. Peccato, ci riproveremo lunedì, ma faccio i complimenti anche ai nostri avversari che hanno giocato davvero bene.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium