/ Volley

Volley | 27 maggio 2019, 17:19

Volley. NSC Imperia, entusiasmante fine settimana per le squadre rossoblu

Tutti i risultati

Volley. NSC Imperia, entusiasmante fine settimana per le squadre rossoblu

In prima battuta le ragazze della serie D hanno dominato nei propri play out ed hanno conquistato sul campo la loro permanenza nella categoria.

Un secco 3-0 a Sarzana ha sancito la superiorità della squadra imperiese guidata con maestria dai coach Gavi e Ginulla. Da non dimenticare il buon lavoro svolto nel corso dell’anno anche da coach Gugliotta.

Una squadra che nel corso della stagione ha avuto l’inserimento di un certo numero di ragazze provenienti dalla under 16 altrettanto ottimamente allenata da coach De Alessandri e Squillaci. Allenatori che, lo ricordiamo, a parti invertite hanno ottenuto una importante promozione in prima divisione.

Situazione che mostra l’importanza di un buon settore giovanile per costruire il futuro delle società locali.

A tal proposito, per la prima volta da quando esiste la delegazione Fipav Ponente Ligure, una squadra giovanile della provincia di Imperia vince la finale territoriale di categoria in una combattuta finalfour che vedeva comunque presenti ben tre squadre del ponente (Mazzucchelli Sanremo, NLP Sanremo, NSC Imperia) oltre alla corrazzata Albisola, plurivincitrice territoriale in innumerevoli categorie e società dall’invidiabile palmares regionale.

Questo emergere di squadre giovanili del ponente depone per un buon futuro della pallavolo femminile imperiese e per il futuro della NSC.

Al mattino, in una combattuta semifinale la NSC Under 13 Osteria del Pescatore riesce ancora una volta a sconfiggere una ottima Mazzuchelli Sanremo con un comunque perentorio 2-0 (25-22, 25-23).

Al pomeriggio nella finalissima la NSC incontra la squadra dell’Albisola, con ben 7 selezionate alla Selezione Territoriale contro le sole 3 delle nostre camilline. Nonostante questo le ragazze imperiesi regolano l’Albisola con un secco 2-0 (25-20, 20-10) mostrando una grinta ed un carattere non comune uniti ad una tecnica invidiabile ed ad una disciplina sul campo che nel nostro territorio non ha eguali.

Questo risultato è innanzitutto merito delle ragazze ma non si può dimenticare il lavoro continuo e costante di Coach Raffaele Sini, che anche a costo di sacrifici personali ha diretto queste ragazze a una serie di successi stagionali di rilievo.

Primo posto under 13 femminile CSI con qualificazione alle finali nazionali di Cesanatico 3/7 luglio 2019,già vicecampioni d’Italia nella scorsa edizione 2018, 1° posto Torneo dell’Immacolata di Alassio,  secondo posto under 14 CSI ed una serie di significativi piazzamenti in tornei di caratura nazionale sia in regione che fuori regione sono il palmares invidiabile stagionale di queste ragazze.

Coach Raffaele consegna alla società un gruppo di atlete che dovrà essere valorizzato al meglio per garantire quella continuità di risultati anche per un prossimo futuro.

Con l’occasione non si può dimenticare gli sponsor che per una società come la NSC sono fondamentali per poter proseguire la propria attività con serietà e continuità.

In questo caso ringraziamo il nostro main sponsor Assicurazioni Generali Imperia di Massabò Roberto che ha contrassegnato l’avventura della serie D e l’Osteria del Pescatore di Imperia che ha sponsorizzato la squadra dell’under 13.

Ma non possiamo dimenticare la Riviera Telecomunicazioni e la Salutistica, società di genitori/tifosi che hanno generosamente contribuito alla buona riuscita dei campionati delle ragazze.

I nomi delle giovani camilline che hanno trionfato:

Eleonora Sini Ele#2, Laura Gonella Lau#3, Beatrice Borelli Beba#5, Martina Cordella Marty#9, Benedetta Coppa Benny #10, Giada Cianchelli Giadina#16, Alice Piccione (Capitano) Cice#18, Cristina Dematteis Cri#19, Altea Patrucco Alty#22, Alice Paciello Yaya#28, Giulia Chiaravalli Giuly#38, Luisa Passino Lu#57.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium