/ Volley

Volley | 30 maggio 2019, 17:38

La Asd Tre Ponti vince il torneo ANSPI zonale di volley misto 4+2, superata Fercasa in finale

La combattuta finale si è conclusa al tie break dopo due ore di gioco

La Asd Tre Ponti vince il torneo ANSPI zonale di volley misto 4+2, superata Fercasa in finale

Si è concluso ieri il torneo ANSPI zonale di volley misto 4+2 con la vittoria della formazione Asd Tre Ponti al termine di una finale combattuta punto su punto che si è risolta solo al tie break dopo due ore di gioco. La formazione ospite capitanata da Mara De Franco si è imposta contro la vincitrice della scorsa edizione Fercasa con i parziali di 21/25, 25/20, 25/17, 21/25 e 14/16.

Il primo set caratterizzato dai molti errori da entrambe le compagini vede spuntare i Tre Ponti, pronta la reazione dei padroni di casa Fercasa che reagiscono e portano a casa il secondo set grazie agli aces al servizio di un'ottima Adamo, alle difese e contrattacchi vincenti di Cicconetti e Ronzino, passando addirittura in vantaggio per 2-1 aggiudicandosi anche il terzo set.

Si apre il quarto parziale che riporta in parità il match, questa volta sono gli ospiti ad imporre il proprio gioco e gli aces di Ruocco e l'intesa palleggiatrice De Franco attaccanti si dimostra determinante in particolare Bragagnolo e Terzani conquistano punti decisivi per arrivare sul 2-2. Si giunge quindi al tie break. Fercasa parte forte al cambio campo è in vantaggio 8-3 e addirittura incrementa il vantaggio sul 10-4  ma quando i giochi sembrano fatti i Tre Ponti con le ultime energie rimaste compiono l'impresa e ribaltano il risultato 14-16.

I Tre Ponti sono i campioni del torneo zonale ANSPI di volley misto 4+2 stagione 2018/2019.

La formazione Asd Tre Ponti : Mara De Franco, Davide Alberti, Daniel Bragagnolo, Davide Ruocco, Erica Pacella, Davide Dalmasso, Mattia Prato, Vanessa Frigoli, Diego Pistone, Valentina Di Romualdo, Luca Terzani, Fabrizio Ferlito, Valentina Paira, Luca Anfossi, Giulia Mura.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium