/ Pallanuoto

Pallanuoto | 31 maggio 2019, 14:50

Pallanuoto. Il Setterosa si gioca nella World League il primo pass Olimpico: le imperiesi Giulia Gorlero e Giulia Emmolo punti fermi

Tra le convocate il portiere dell'Ekipe Orizzonte Catania campione d'Italia e l'attaccante mancina del Rapallo. Nel gruppo anche Carolina Mercialis, la moglie di Antonio Cassano. Manifestazione in programma a Budapest dal 4 al 9 giugno

Giulia Gorlero in azione con il Setterosa (foto Daniela Bolla)

Giulia Gorlero in azione con il Setterosa (foto Daniela Bolla)

Il prossimo 4 giugno scatta a Budapest la World League 2019, competizione che mette in palio il primo pass per le prossime Olimpiade in programma a Tokyo, in Giappone nel 2020.

Il Setterosa del CT Conti sarà una delle nazionali protagoniste, inserite nel girone della prima fase con Australia, Olanda e Cina: sarà caccia al quarto di finale. Tra le convocate anche le imperiesi Giulia Gorlero (portiere) e Giulia Emmolo (attaccante), punti fermi della nazionale. Nel gruppo azzurro anche Carolina Mercialis, la moglie di Antonio Cassano.

 

WORLD LEAGUE 2019: LE CONVOCATE DEL SETTEROSA

Elisa Queirolo (Plebiscito Padova)

Rosaria Aiello (Catania)

Arianna Garibotti (Catania)

Roberta Binaconi (Catania)

Valeria Palmieri (Catania)

Giulia Gorlero (Catania)

Federica Lavi (Rapallo)

Giulia Emmolo (Rapallo)

Silvia Avegno (Rapallo)

Giulia Viacava (Rapallo)

Carolina Marcialis (Rapallo)

Chiara Tabani (SIS Roma)

Giuditta Galardi (SIS Roma)

Domitilla Picozzi (SIS Roma)

Izabella Chiappini (SIS Roma)

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium