/ Basket

Basket | 06 giugno 2019, 15:31

Basket. BKI Imperia promosso in Serie D, capolavoro di coach Danilo Pionetti: "Dedicato a questo gruppo. Il mio futuro? Farò quello che sarà più utile per la società"

Intervista al coach che ha condotto la compagine del capoluogo nella serie superiore dopo aver superato nella finale playoff la Fortitudo Savona

Basket. BKI Imperia promosso in Serie D, capolavoro di coach Danilo Pionetti: "Dedicato a questo gruppo. Il mio futuro? Farò quello che sarà più utile per la società"

Il BKI Imperia compie la grande impresa e dopo la vittoria in Gara 2 contro la Fortitudo Savona nella finale playoff, viene promosso in Serie D. Un capolavoro targato anche da coach Danilo Pionetti che a Rivierasport.it esterna tutta la sua soddisfazione.

 

Coach Pionetti, in quale momento ha creduto in questa promozione? "In questa stagione da settembre si lavorato subito bene con grande impegno e la squadra sapevamo potesse fare bene, ma è altrettanto vero che conoscevamo anche altre realtà assolutamente bene attrezzate per il salto di categoria. Ho cominciato a credere fortemente che questa squadra avesse davvero uno spirito speciale ed unico quando ai quarti di finale sotto 1-0 con Pontremoli siamo andati a vincere in casa loro impattando la serie. Da quel momento non abbiamo più perso, nè in semifinale, nè in finale".

Ha una dedica speciale per questa impresa? "La dedica è in primis al gruppo perché questi ragazzi se la sono conquistata con il loro lavoro e con i loro sacrifici e questa gioia vogliamo condividerla con tutto il mondo Bki dal Presidente Bruno, ai dirigenti, ai colleghi coach, a tutti i nostri iscritti e a tutti i nostri amici sostenitori. Ultimo ma non ultimo un grande grazie a Compass S.p.A che è il nostro sponsor principale per la categoria senior e a tutti coloro che anche economicamente ci danno una grossa mano".

Avete già in mente una programmazione per la Serie D? "Ora vogliamo goderci i festeggiamenti, ma sicuramente vorremo di nuovo confermare questo bellissimo gruppo e valutare se ci sono uomini, prima che giocatori, che possono amalgamarsi alla perfezione con noi, dandoci un ulteriore valore aggiunto".

E il futuro di coach Pionetti? "Il mio futuro? Sono da sempre in Bki e questa è casa per me. Farò quello che sarà più utile per la società, ben felice, se ci fosse l’opportunità, di fare un altro viaggio bellissimo con questi meravigliosi ragazzi".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium