/ Ciclismo

Che tempo fa

Cerca nel web

Ciclismo | 09 giugno 2019, 21:55

Milano-Sanremo per cicloamatori: archiviata con successo la 49^ edizione, tutte le foto dell'arrivo

Quasi 300 chilometri di pura emozione sulle strade nella storia del ciclismo con le mitiche salite del Turchino, della Cipressa e del Poggio.

Milano-Sanremo per cicloamatori: archiviata con successo la 49^ edizione, tutte le foto dell'arrivo

Grande successo per la 49a edizione della Milano-Sanremo per cicloamatori. L'arrivo oggi pomeriggio in corso Garibaldi nella città dei fiori dove ad attendere i partecipanti c'erano anche Alessandro Sindoni (vicesindaco e assessore turismo e sport) e Alessandro Zunino (delegato Coni Imperia).

Questo il podio delle squadre premiate

1)  team Wielerbus (Olanda) con 58 componenti

2) gruppo Museeuw (Belgio) con 38 

3) team Kulessa (Germania) con 32 


Un appuntamento sportivo unico che permetterà ai partecipanti di percorrere il leggendario tracciato della Classicissima di Primavera. Quasi 300 chilometri di pura emozione sulle strade nella storia del ciclismo con le mitiche salite del Turchino, della Cipressa e del Poggio.

Tra i moltissimi ciclisti che si sono assicurati un pettorale per la partenza da sottolineare come la maggior parte, il 54%, sia rappresentato da atleti stranieri. Tra le nazioni più rappresentate: Belgio, Francia, Olanda, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Svizzera e Irlanda. Non manca anche la presenza da Paesi lontani come: Filippine, Messico, Stati Uniti, Brasile, Ghana, Turchia, Repubblica Sudafricana e Porto Rico. Un risvolto positivo anche per il territorio locale con una grande presenza di partecipanti in città.

Il super ospite della 49a edizione è stato, direttamente dall’ultimo Giro d’Italia, Davide Formolo.  Il passista scalatore veneto, professionista dal 2014 e conosciuto con il soprannome di “roccia”, ha infatti confermato nelle ultime ore la propria partecipazione. Nei giorni scorsi ha concluso con un brillante 15° posto finale il Giro d’Italia. Non è la prima volta che Formolo è tra i protagonisti della corsa rosa, che ha disputato nelle ultime cinque edizioni. Al Giro nel 2018 e nel 2017 era infatti già giunto nei primi dieci nella classifica generale e nel 2015 aveva vinto la tappa di La Spezia. Quest’anno si è poi messo in luce anche nelle grandi classiche, con un 2° posto alla Liegi-Bastogne-Liegi dove già l’anno precedente era giunto 7°. Durante l’attuale Stagione Sportiva, in cui corre per il Team Bora Hansgrohe, ha conquistato la tappa di Barcellona al Giro di Catalunya. In carriera vanta inoltre un secondo posto al Campionato Italiano del 2014 dietro a Vincenzo Nibali ed un 9° nella classifica finale della Vuelta Espana nel 2016.    

In gruppo anche l’ex Campione del Mondo Johan Museeuw. La notizia ha già richiamato nelle scorse settimane l’attenzione degli appassionati di ciclismo. Tutti gli iscritti hanno avuto quindi la possibilità di correre lungo il percorso al fianco di uno dei suoi più grandi Campioni. Il belga Johan Museeuw, specialista delle gare di un giorno, vanta in carriera, oltre al Mondiale del 1996, vittorie di altissimo livello come due Coppe del Mondo e tantissime classiche tra cui tre Parigi-Roubaix ed altrettante edizioni del Giro delle Fiandre.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium