/ Altri sport

Altri sport | 11 giugno 2019, 07:31

‘Spartan Race’: buoni risultati degli imperiesi Inti Rossi ed Alessandro Ramò sabato scorso alla tappa finale ‘National Series’

Entrambi portacolori del team CrossFit Imperia.

‘Spartan Race’: buoni risultati degli imperiesi Inti Rossi ed Alessandro Ramò sabato scorso alla tappa finale ‘National Series’

Dodicesimo posto assoluto e secondo nella sua categoria (30/34 anni) per l’imperiese Inti Rossi, sabato scorso a Campi Bisenzio in provincia di Firenze, dove al via della categoria ‘Super’ si sono presentati 1149 competitors provenienti da tutta Italia e da numerosi paesi europei, nella tappa finale della National Series di ‘Spartan Race'. Per l’altro imperiese, Alessandro Ramò, un buon 37° posto assoluto, 14° di categoria (anche lui 30/34 anni). 

La ‘Spartan Race’ è una disciplina, ormai in voga in tutto il mondo, che prevede corsa, superamento di ostacoli, sia naturali che artificiali, e trasporto di oggetti come tronchi, sacche di sabbia e catene. Esistono 3 distinte categorie: la ‘Sprint’, dove gli atleti affrontano un percorso di almeno 5 km con circa 20 ostacoli da superare, la ‘Super’, dove la distanza da percorrere è di oltre 13 km e gli ostacoli sono non meno di 25, e, infine, la ‘Beast’, con almeno 21 km e oltre 30 ostacoli.

Buona la prestazione dei due esponenti del team CrossFit Imperia. Rossi ha concluso la gara in un'ora e 20 minuti, piazzandosi così al 2° posto della categoria 30-34 anni su 220 partecipanti ed aggiudicandosi un ottimo 12° posto assoluto su 1149 totali. Ramò, con il tempo di un'ora e 26 minuti, ha raggiunto la 14a piazza, sempre nella categoria 30-34 anni, nonchè un buon 37esimo posto assoluto.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium