/ Altri sport

Altri sport | 18 giugno 2019, 07:14

Powerlifting: l'imperiese Stefano Demichelis conquista il titolo europeo in Irlanda, secondo Andrea Maiolino (Foto)

All'importantissima manifestazione hanno partecipato atleti provenienti da ogni dove, tra i quali hanno saputo distinuguersi i ragazzi della ‘Red Dragon Academy’ di Imperia.

Powerlifting: l'imperiese Stefano Demichelis conquista il titolo europeo in Irlanda, secondo Andrea Maiolino (Foto)

Tra il 12 ed il 15 giugno scorsi si sono svolti a Limerick in Irlanda, i campionati europei di powerlifting. All'importantissima manifestazione hanno partecipato atleti provenienti da ogni dove, tra i quali hanno saputo distinuguersi i ragazzi della ‘Red Dragon Academy’ di Imperia.

Nella categoria junior (-67.5 kg) conquista il titolo di campione europeo Stefano Demichelis, seguito in seconda posizione da Andrea Maiolino, con tentativo di record del mondo di categoria nel deadlift da parte di Demichelis (260 kg). Per quanto riguarda invece la categoria junior (-82.5 kg) vince ampiamente il veneto Marco Gelmini, anch'esso membro del team imperiese di via Acquarone.

"E' stata un' esperienza incredibile, caratterizzata da una gara combattutissima e svariati momenti di condivisione di squadra -dicono i ragazzi imperiesi - ed il risultato ottenuto non è che la realizzazione concreta di tutto il nostro impegno, della nostra indiscutibile dedizione verso questo sport”. Fondamentale è stato certamente il ruolo del coach Mirko Sciorella, direttore tecnico e titolare della Red dragon academy, il quale ha saputo dirigere in maniera impeccabile la competizione nonostante i chilometri di distanza.

“Vorremmo ringraziare tutti i nostri compagni ed in particolar modo Alessandro Raccagno, importante riferimento tecnico assieme al coach, il quale da sempre segue attentamente la nostra preparazione” aggiungono Andrea e Stefano. I due atleti imperiesi, iscritti entrambi alla facoltà di ingegneria (Torino e Reggio Emilia), praticano questa disciplina da circa 3 anni. Nonostante i gravosi impegni universitari hanno dominato la scena.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium