/ Atletica

Atletica | 22 giugno 2019, 20:16

È il varesotto Giovanni Vanini ad aggiudicarsi la quarta edizione della Run for the Whales 2019 (foto & video)

L'intervista all'assessore allo sport del comune di Sanremo Alessandro Sindoni

Il vincitore Giovanni Vanini

Il vincitore Giovanni Vanini

Con il tempo di 1 ora 15 minuti e 17 secondi, il varesotto Giovanni Vanini si è aggiudicato la quarta edizione della Run for the Whales. La manifestazione sportiva, divisa in tre gare, ha registrato una numerosa adesione di atleti: gli iscritti alla mezza maratona sono stati 450, 280 per la 10 Km e 50 per la Family Run.

Tra i partecipanti tantissimi turisti, alcuni dei quali provenienti anche da Stati Uniti e Germania oltre che da ogni regione italiana che, approfittando della manifestazione podistica, hanno scelto di rimanere sul territorio per qualche giorno.

Nella videointervista, la soddisfazione dell'assessore allo sport del comune di Sanremo Alessandro Sindoni, che ha preso parte alla competizione sportiva:

Le tre gare hanno preso il via contemporaneamente oggi pomeriggio alle ore 18.30 in tre location differenti: la mezza maratona (in calendario Fidal) a San Lorenzo al Mare, all’altezza della vecchia stazione ferroviaria, per poi toccare i vari Comuni presenti lungo il percorso fino alla città dei fiori. 
La 10 Km (non competitiva) è partita da Bussana Mare all’altezza del locale Impekabile bar & grill, e ha interessato la parte finale del tracciato. La Family Run ha avuto sia la partenza sia l’arrivo al campo di atletica di Sanremo per un percorso totale di circa 3 Km. Le gare sono curate sotto i profilo tecnico dall’Asd Pro San Pietro. 

Questi i primi tre classificati per ogni gara

Mezza maratona maschile
1° Giovanni Vanini (1 ora 15'17") della Cardatletica 
2° Giuseppe Duchini della Cardatletica
3° Giacomo Strafforello del Marathon Club Imperia

Mezza maratona Femminile
1° Alice Minetti (1 ora 35'00") della Roata Chiusani 
2° Elisa Riciputo
3° Elisa Buratto del Marathon Club Imperia

10 km. Classifica maschile 
1° Maurizio Fiorini (Atletica Arcobaleno) con un tempo di 34'58"
2° Luca Olivero (AS Foce Sanremo) 
3° Ryan Paul Stevenson (Atletica Sanremo)

10 km. Classifica femminile
1° Hero Layla
2° Giulia Mazzola
3° Francesca Cavaliere

Family Run (dedicata a Massimino, il custode del campo di atletica di Sanremo morto improvvisamente tre settimane fa a 41 anni) 
1° donna Marina Marchi (Atletica Arcobaleno Savona)

Family Run
1° uomo Luca Gallarati, giovane atleta di triathlon di Milano

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium