/ Calcio

Calcio | 24 giugno 2019, 13:39

Calcio: continua il mercato delle formazioni dilettanti, l'attaccante Domenico Vitiello ritorna alla Sanremese

Tra la squadra matuziana e il giocatore è stato raggiunto un accordo di massima, che sarà ratificato dal 1° luglio 2019

Domenico Vitiello

Domenico Vitiello

La Sanremese Calcio comunica di aver raggiunto un accordo di massima, che sarà ratificato dal 1° luglio 2019, per assicurarsi le prestazioni sportive dell’attaccante Domenico Vitiello per la prossima stagione.

Nato a Torre del Greco il 5 marzo del 1996, Vitiello è cresciuto nel settore giovanile del Siena. Dopo essere stato ingaggiato dall’Arezzo, il centravanti fa il suo esordio in serie D nel 2014/2015 con il Poggibonsi. Nella stagione successiva è in C con la Carrarese (19 presenze, 1 gol). Dal 2016/2017 gioca sempre in D. Veste la maglia della Sanremese fino a dicembre 2016, trovando poco spazio e totalizzando solo 5 presenze. A gennaio 2017 passa al Viareggio (15 presenze, 4 reti). Nel 2017/2018 milita nell’Argentina Arma: è la sua stagione migliore, in quanto Domenico scendo in campo 29 volte e realizza 9 gol. In quest’annata ha giocato col Lentigione fino a dicembre (12 presenze, 1 gol), poi da gennaio si è trasferito al Borgosesia (22 presenze, 7 reti). Dotato di un fisico imponente, Vitiello è la classica prima punta, bravo ad attaccare gli spazi e a cercare la profondità.

Sono molto contento di tornare a Sanremo – dichiara Domenico Vitiello – sono rimasto in buoni rapporti con tutti, in particolare con Scalzi e Gagliardi e ogni volta che sono venuto qui da avversario, sia con l’Argentina che con il Borgosesia, ho sempre apprezzato il calore della piazza e l’attaccamento della tifoseria. Dopo due secondi posti consecutivi, la Sanremese quest’anno punta ancora più in alto. Spero di poter dare il mio contributo, mettendomi a disposizione del mister con grande umiltà”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium