/ Sport acquatici

Sport acquatici | 30 giugno 2019, 18:23

Vela: medaglia d’argento al campionato europeo J70 per Diego Negri su Mission Possible

A solo una settimana dal quinto posto al Mondiale di Star, il velista ligure conquista la medaglia d'argento all'europeo J70, una delle regate più attese a livello mondiale

Vela: medaglia d’argento al campionato europeo J70 per Diego Negri su Mission Possible

Ad una settimana di distanza dal quinto posto al Campionato del Mondo di Star, Diego Negri si aggiudica la medaglia d’argento al campionato europeo della classe J70, con il ruolo di tattico del Team tedesco “Mission Possible” capitanato da Markus Wieser, insieme a Victor Marino, tailer, e Wolfgang Kaefer, prodiere.

Questo campionato, che si è svolto a Malcesine, sul Lago di Garda, dal 21 al 29 giugno, rappresenta uno degli eventi più importanti del panorama velico mondiale, tanto che gli organizzatori hanno dovuto stabilire un numero chiuso per le iscrizioni ed i 124 posti disponibili sono stati assegnati in meno di 12 ore. La nutrita flotta, in rappresentanza di 24 nazioni provenienti da tutto il mondo, è stata impegnata in una prima fase di qualificazione su sei prove che ha definito i raggruppamenti gold e silver. Al termine delle 8 avvincenti e combattute prove della finale, dopo essere stato in lizza per il titolo fino all’ultimo lato di poppa, l’equipaggio di “Mission Possible” si è aggiudicato la medaglia d’argento dietro a “Petite Terrible” di Claudia Rossi; terzo piazzamento per l’equipaggio capitanato da Mauro Roversi.

Un risultato ancor più importante trattandosi di un team nato solo pochi mesi fa e che vedeva in questa regata il primo grande appuntamento internazionale.

Così Diego Negri: “Un periodo particolarmente intenso ma ricco di grandi soddisfazioni. Questo risultato, insieme alla medaglia di bronzo del mondiale J70 del 2017, mi riempie di orgoglio per essermi riconfermato ai vertici di una classe così popolare, in cui la qualità della flotta è sempre in crescendo”.

 

Photographers: Lucchi/Lucarelli

C.S,

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium