/ Sport acquatici

Sport acquatici | 30 giugno 2019, 18:24

Vela: terminato ieri a Sanremo l'Europeo Irc, raggiante il presidente Zaoli "600 persone in una settimana"

Importante quindi la ricaduta economica per la città. Durante l'estate altre gare ma fari puntati su ottobre quando arriveranno la 'Dragon Cup' e il campionato italiano J70.

Vela: terminato ieri a Sanremo l'Europeo Irc, raggiante il presidente Zaoli "600 persone in una settimana"

Sono i francesi del ‘Farr 36 Absolutely II’, guidati dall’ex velista di Finn Yves Ginoux, vicepresidente della Union Nationale Course Au Large e portacolori del CNTL di Marsiglia i nuovi campioni europei IRC.

La rassegna continentale, organizzata dallo Yacht Club Sanremo, che ha impegnato oltre quaranta equipaggi per tutta la settimana, si è chiusa oggi in bellezza con tre splendide regate, corse con condizioni meteo davvero ideali.

Raggiante il presidente dello Yacht Club Sanremo, Beppe Zaoli: “Abbiamo terminato ieri il campionato europeo con un grande successo in termini numerici e di qualità. Abbiamo lavorato con difficoltà per l’assenza di vento all’inizio ma, alla fine, Sanremo si è dimostrato un posto fantastico per la vela. Avevamo equipaggi di livello elevatissimo, con grandi campioni ed armatori. Abbiamo portato circa 600 persone per 7 giorni che, in chiave turistica non va sottovalutato”.

E dopo l’Europeo terminato ieri, nel corso dell’estate ci saranno molte altre gare importanti, con un occhio di riguardo ad ottobre, quando ci sarà la ‘Dragon Cup’: “Rischiamo di avere tantissime barche – termina Zaoli - visto che ad oggi siamo già a 150 iscritti, senza dimenticare il campionato italiano J70 che arriverà subito dopo. Una serie di appuntamenti che si ripercuotono sull’economia della città, con tanta gente che ama Sanremo e lo sport”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium