/ Calcio

Calcio | 12 luglio 2019, 18:21

Calcio, Serie D. Giorgio Gagliardi saluta la Sanremese e passa al Vado: "Mi sono sentito veramente importante per loro"

Prima intervista da giocatore rossoblu per il centrocampista offensivo classe 1994. E ai suoi nuovi tifosi: "Ci divertiremo"

Giorgio Gagliardi alla presentazione dopo la firma con il Vado

Giorgio Gagliardi alla presentazione dopo la firma con il Vado

La Sanremese ha salutato Giorgio Gagliardi che è passato in prestito per una stagione al Vado, dopo tre anni in biancoazzurro. Il centrocampista offensivo di Sanremo è pronto per questa nuova avventura e nella prima intervista dopo la firma con i neopromossi rossoblu è entusiasta della sua nuova squadra.

 

Giorgio, cosa ti ha convinto a passare al Vado? "Mi ha convinto il Direttore Aurelio e il Presidente che mi hanno voluto tantissimo e mi sono sentito veramente importante per loro. Mi ha colpito l'investimento che è stato realizzato nelle strutture, una cosa che qua in provincia è difficile trovare".

Sei un po' rammaricato per non essere rimasto alla Sanremese? "Certo che c'è rammarico, ma purtroppo per motivi lavorativi non si è trovata una soluzione. Abbiamo deciso insieme alla società che era meglio dividersi".

Oltre al Vado mi confermi che c'è stato un contatto anche con l'Imperia? "Sì, c'è stato un contatto con l'Imperia ma nulla di più",

Che stagione ti aspetti con la maglia rossoblu? "Mi aspetto un anno importante sia per me sia per la squadra. E' stata costruita un'ottima rosa, quindi non ci poniamo limiti: ci divertiremo".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium