/ Calcio

Calcio | 16 luglio 2019, 08:10

Calciomercato Eccellenza. Imperia e Ospedaletti, caccia gli uomini giusti per un campionato da protagonisti. Il sogno dei neroazzurri è Virdis

I dirigenti neroazzurri, dopo gli innesti importanti, pronti a regalare una prima punta importante a Lupo e secondo indiscrezioni l'ex Savona è sul taccuino. Caverzan pronto ad accogliere in orange Allegro, Alberti, Allaria e Galiera

Calciomercato Eccellenza. Imperia e Ospedaletti, caccia gli uomini giusti per un campionato da protagonisti. Il sogno dei neroazzurri è Virdis

Il prossimo campionato di Eccellenza vedrà a nastri di partenza due compagini della nostra provincia. Da una parte ci sarà l'ambiziosa Imperia che vuole regalare qualcosa d'importante alla città, dall'altra la matricola Ospedaletti, una neopromossa che vuole stupire: ma come si stanno muovendo sul mercato neroazzurri e orange a due settimane dal raduno?

Casa neroazzurra. L'Imperia è stata affidata ad un allenatore importante quale è Alessandro Lupo. Nella scorsa stagione alla Sanremese in Serie D con un secondo posto ottenuto, porterà la giusta esperienza. Sul mercato sfumato Gagliardi (finito al Vado) i neroazzurri si sono consolati con Sancinito, Capra, Virga, Minasso e proprio nella giornata di ieri con l'esterno d'attacco Virga. La società è ora in cerca di una prima punta importante e un difensore centrale che vada a sostituire al meglio Di Lauro: Andrea Negro sembra in pole. Per l'attacco il sogno è rappresentato nell'ex Savona Virdis.

Base orange. L'Ospedaletti vuole stupire tutti. Passata dalle mani del condottiero Carlet a quelle del maestro Caverzan, la società è pronta ad ufficializzare i primi colpi sul mercato. A breve saranno ufficializzati gli arrivi dal Ventimiglia dei difensori Allegro e Alberti, del centrocampista offensivo Allaria e dell'attaccante Galiera. Ma il lavoro di Borgese e Vignaroli non finirà qui.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium