/ Calcio

Calcio | 22 luglio 2019, 09:03

Calcio. Nazionali CSI Under 14, grande soddisfazione per la partecipazione del Gruppo Sportivo Soldano di mister Renato Giachino: "Esperienza incredibile"

La giovane compagine è stata protagonista a Cesenatico dove erano il paese più piccolo d'Italia a rappresentare la Liguria

Calcio. Nazionali CSI Under 14, grande soddisfazione per la partecipazione del Gruppo Sportivo Soldano di mister Renato Giachino: "Esperienza incredibile"

Un grande successo. Si può sintetizzare così la partecipazione alla fase nazionale CSI Under 14 del Gruppo Sportivo Soldano a Cesenatico.

I ragazzi guidati da Renato Giachino, promotore della grande iniziativa nel piccolo paese dell'entroterra imperiese, ci ha rilasciato delle dichiarazioni dove descrivere tutte le sue emozioni dopo l'avventura in terra romagnola.

 

Mister Giachino, ci svela come prima cosa le impressioni dopo la partecipazione dei suoi ragazzi a Cesenatico? "E' stata un esperienza incredibile sia per me che per i bambini che si sono scontrati con realtà come Napoli, Roma e altre. Noi eravamo il paese più piccolo delle finali di calcio e i bambini erano fieri di rappresentare la Liguria".

Quanto è importante questo progetto CSI per il paese di Soldano? "Per Soldano è una bella realtà, il paese si è reso molto disponibile a sostenere le attività dei bimbi".

Quali sono i vostri prossimi obiettivi? "I nostri obiettivi sono quelli di ripartire a settembre con entusiasmo, diventando un esempio e porto sicuro per tutti i bambini che si vogliono avvicinare allo sport tirando fuori il meglio da loro. Vogliamo dare a questi bambini fiducia, autostima incoraggiandoli sempre".

A livello personale è soddisfatto? "A livello personale sono soddisfattissimo per il grande risultato, ma soprattutto per i bambini che se sono felici di conseguenza lo sono anche io".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium