/ Calcio

Calcio | 22 luglio 2019, 12:19

Calcio, Promozione. Armando Miceli, le giocate del Top Player a disposizione del Taggia: "Non vedo l'ora di iniziare. Vincere? Ci proveremo"

Le prime dichiarazioni dell'ex Sanremese, Ventimiglia, Argentina Arma e Ospedaletti con la maglia giallorossa: è il grande colpo dell'estate

Armando Miceli con la maglia del Taggia

Armando Miceli con la maglia del Taggia

Il colpo dell'estate al momento è quello messo a segno dal Taggia con l'innesto nella rosa giallorossa del top player Armando Miceli.

Un vero e proprio capolavoro della dirigenza che si è assicurato un vero e proprio Top Player della categoria, dopo le 18 reti della scorsa stagione che hanno contribuito alla promozione in Eccellenza dell'Ospedaletti: a Rivierasport.it le prime dichiarazioni del numero 10 dopo la firma.

 

Cosa ti ha convinto a scegliere il progetto Taggia? "A convincermi è stata la voglia delle persone di questa società di avermi nella squadra. Ma anche la voglia di fare un bel campionato".

Quanto ha inciso sulla tua scelta la presenza in panchina di mister Siciliano? "Con il mister Siciliano ho avuto la fortuna di giocarci insieme a Sanremo e da lui ho imparato tanto calcisticamente. Spero tanto che possa aiutarmi ancora a crescere".

Secondo te si può vincere quest'anno a Taggia? "Vincere? Per farlo ci devono essere molte componenti che ti devono andare bene, ma faremo di tutto per provarci fino alla fine".

Ci sveli qual'è stato il tuo primo pensiero subito dopo la firma? "Il mio primo pensiero è stato di voler cominciare prima possibile".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium