/ Basket

Basket | 18 agosto 2019, 07:14

Bordighera: 100 post sui social per il 'Playground', un allenatore e 1.000 bambini in attesa del loro campetto da basket

Si tratta di una iniziativa di Gabriele Alessio, sostenuta da molti genitori di Bordighera, che hanno figli con la passione della pallacanestro e che speravano molto nella promessa del Sindaco della città delle palme di costruire un campetto con i canestri.

Bordighera: 100 post sui social per il 'Playground', un allenatore e 1.000 bambini in attesa del loro campetto da basket

100 post sui social network per il campetto ‘playground’ per giocare a pallacanestro all’aperto. Ha terminato la sua ‘fatica’ da poco Gabriele Alessio, insegnante di educazione fisica ed allenatore di minibasket con il ruolo di ‘formatore’ in Liguria.

Si tratta di una iniziativa di Gabriele Alessio, sostenuta da molti genitori di Bordighera, che hanno figli con la passione della pallacanestro e che speravano molto nella promessa del Sindaco della città delle palme di costruire un campetto con i canestri per giocare a basket. Alessio fa anche un excursus sulla storia della palla a spicchi a Bordighera: “Sono stato responsabile del Settore Minibasket della Ranabo 1946 per sette stagioni e, in questi anni, il nome della città è giunto per tre volte in una finale regionale, due argenti ed un oro nel 2016. Quest’anno, sempre il nome di Bordighera, nel mese di aprile è stato scritto sul gradino più alto di un torneo nazionale, il ‘Papini’.”

Gabriele Alessio, come molti genitori che ci hanno contattato, per sostenere l’iniziativa del ‘playground’: “Era stato inserito nel programma dal Sindaco – ci hanno detto – mentre al momento non se ne parla, al contrario del calcio per il quale si sta progettando il nuovo campo. Il nostro allenatore ha ‘postato’ 100 foto di campi sparsi in tutto il Mondo ed anche noi vogliamo chiedere con forza al Sindaco che venga mantenuta la promessa fatta, visto che ci sono circa 1.000 bambini che attendono il campo”.

Gabriele Alessio ha sottolineato anche la speranza del figlio, Tommaso, anche lui contagiato dalla passione del basket, che ha scoperto il campo ‘playground’ di Limone Piemonte: “Tutte le volte che lo porto al ‘Campo Base’ in località Fantino, mi chiede come mai c’è un campetto per giocare al suo sport preferito, mentre nella sua Bordighera non lo si trova. Già... Limone Piemonte, l’altra metà del cuore, paese della famiglia di mia moglie, con una grande tradizione per gli sport invernali e nessuna per la palla a spicchi. In realtà, lo scorso anno a Tommy avevo spiegato che il nuovo Sindaco, di lì a breve avrebbe iniziato la realizzazione di un nuovo Playground per la nostra città. 100 giorni per l’esattezza. Con oggi, i giorni sono diventati 429, da quel 10 giugno che l’ha vista indossare la fascia di Primo cittadino di Bordighera. Volevo tranquillizzarla sul fatto che non sono arrabbiato per questa mancata promessa. Tommy purtroppo lo è, ma gli basta una sfida ‘ai 24’ con me in palestra, e tutto passa. Piuttosto sono molto deluso. Deluso dal fatto che in quei suoi primi 100 giorni non è uscito nemmeno un trafiletto di giornale che spiegasse lo stato del progetto. Se fosse uscito, chiedo perdono, non me ne sono accorto. Deluso del fatto che per altri 100 lunghissimi giorni, ho deciso di pubblicare la foto di un Playground, in un primo momento locali, poi trovati sul territorio italiano ed in fine qualche storico campetto in giro per il Mondo. Da parte sua e di gran parte della sua squadra, ho raccolto solo un silenzio assordante. Sono deluso e sfiduciato”.

I genitori che ci hanno contattato chiedono a gran voce un intervento del primo cittadino affinchè questo ‘playground’ venga quanto meno messo in cantiere, in modo da poterne vedere la luce, chissà, entro la prossima estate quando potrà essere molto utilizzato, nelle belle giornate. Tommaso ed altri 1.000 giovani appassionati di basket attendono con fiducia.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium