/ Tennis

Tennis | 20 agosto 2019, 08:00

Tennis. US Open, scatta l'ora del sanremese Mager nelle qualificazioni. Matteo Civarolo è fiducioso: "Rubin avversario tosto, ma Gianluca può vincere"

Nel tardo pomeriggio di oggi (ore 17 e web cronaca su Rivierasport.it) la racchetta matuziana sfida l'americano. L'analisi del tuo allenatore

Nella foto Matteo Civarolo e Gianluca Mager

Nella foto Matteo Civarolo e Gianluca Mager

Scatta l'ora di Gianluca Mager nelle qualificazioni per il tabellone principale degli US Open, l'ultimo Grande Slam della stagione.

Il sanremese è arrivato a questo appuntamento dopo un 2019 ricco di soddisfazioni che con la posizione numero 144 nella classifica ATP. Nel tardo pomeriggio di oggi (ore 17.00) a New York è sfida al temibile americano Rubin: potrete seguire la web cronaca del match su Rivierasport.it

"Gianluca può vincere". A Rivierasport.it c'è grande fiducia per il match contro il russo da parte di Matteo Civarolo, allenatore di Mager: "Sicuramente il match contro Rubin è tosto - sottolinea il coach - perchè contro gli statunitensi in America è sempre dura visto che riescono a rendere di più. Lui è un ottimo giocatore, soprattutto dopo la sua qualificazione al tabellone principale di Wimbledon. Se Gianluca gioca il suo tennis può vincere".

Civarolo commenta il possibile derby con Giustino al secondo turno della qualificazioni, ex allievo del Tennis Sanremo: "Giustino? Sarebbe bello, si sono allenati insieme in passato - sottolinea il maestro del Tennis Sanremo - anche se per lui non sarà facile contro Garcia Lopez. Le qualificazioni sono un turno al lotto".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium