/ Calcio

Calcio | 26 agosto 2019, 10:25

Calcio. I migliori della prima di Coppa Italia Eccellenza e Promozione: Sassari e Capra non bastano all'Imperia. Espinal super. Che bomber Tselepis!

Analizziamo i primi protagonisti stagionali

Calcio. I migliori della prima di Coppa Italia Eccellenza e Promozione: Sassari e Capra non bastano all'Imperia. Espinal super. Che bomber Tselepis!

Analizziamo i primi protagonisti delle squadre imperiesi impegnate nella Coppa Italia Eccellenza e Promozione, dopo i primi risultati di ieri.

Imperia. In casa neroazzurra non è andata come si sperava e l'esordio sul campo dell'Ospedaletti ha fatto registrare uno scivolone per 3-2. Il tecnico Lupo le buone indicazioni le ha colte dalla vena realizzativa non solo di Sassari, ma anche di un Capra sopra le righe autore di una rete sensazionale nel finale.

Ospedaletti. In casa orange il migliore dell'esordio stagionale è senza dubbio Espinal, autore di una tripletta da urlo nella vittoria sull'Imperia. E' l'attaccante dominicano a lanciare la rimonta sui neroazzurri: Caverzan ha il suo top player, il Dzeko della situazione.

Taggia. Al 'Marzocchini' i giallorossi partono con il piede sbagliato e vengono infilzati dal Camporosso. Ma per mister Siciliano non tutto è da buttare, visto che è stato un Taggia propositivo. L'ex allenatore della Sanstevese può consolarsi con le prestazioni importanti di Gallo e Travella, autori delle due reti.

Camporosso. I rossoblu ripartono con un colpo da urlo sul campo del Taggia, che regala tanto morale in vista del campionato e del proseguo in coppa. Da urlo le prestazioni di Zito, l'ex di turno Pesco e un Cascina che entra e risolve la sfida.

Ventimiglia. I granata di Luccisano ripartono da un divertente 1-1 interno contro l'ottima Dianese&Golfo. Tra i frontalieri spicca la grande prova di Musumarra, autore della rete del pareggio, ma che nonostante le sue primavere migliora sempre di più.

Dianese&Golfo. E se i giallorossoblu fossero la rivelazione del prossimo campionato di Promozione? La domanda è obbligatoria visto l'ottimo pre campionato e l'inizio importante in coppa con una divisione di posta sul campo del quotato Ventimiglia. Protagonista assoluto Tselepis, autore di un'altra rete pesante: Colavito ha il suo bomber.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium