/ Altri sport

Altri sport | 31 agosto 2019, 08:15

Pallapugno, Olio Roi Imperiese: con la Tealdo Scotta Alta Langa una rimonta esaltante!

Ieri sera a Dolcedo la compagine del battitore Enrico Parussa e del Dt Claudio Balestra ha superato 11-10 i piemontesi al termine di una gara dalle mille emozioni

Pallapugno, Olio Roi Imperiese: con la Tealdo Scotta Alta Langa una rimonta esaltante!

Una vittoria entusiasmante, giunta al termine di una vera e propria altalena di emozioni. Si può descrivere così il successo ottenuto ieri sera dalla Olio Roi Imperiese sulla Tealdo Scotta Alta Langa nel match valido per i play-out della Serie A Banca d'Alba-Moscone di Pallapugno

La sfida, disputata sul terreno di gioco dello sferisterio di Dolcedo, ha infatti visto la compagine di casa andare al riposo in vantaggio 6-4. Al ritorno dalla pausa, però, il team del battitore Enrico Parussa ha subìto il netto ritorno degli avversari: i piemontesi sono riusciti a portarsi addirittura sul 6-10, vedendo la vittoria molto vicina. A quel punto, ad un passo dal ko, la Olio Roi Imperiese ha nuovamente ripreso a macinare punti compiendo un'esaltante rimonta valsa il trionfo finale 11-10. Un risultato che ha letteralmente fatto esplodere di gioia il numeroso pubblico casalingo presente per l'occasione.

In quello che poteva essere considerato come una sorta di spareggio anticipato, dunque, gli imperiesi si sono garantiti la possibilità di continuare il campionato giungendo all'ultima giornata con tre punti di vantaggio sugli avversari. La squadra del Dt Claudio Balestra, dopo la vittoria di ieri, tornerà nuovamente in campo mercoledì 4 settembre a Mondovì per la sfida contro la Alusic Acqua S.Bernardo Merlese (ore 21.00).

 

IL TABELLINO

OLIO ROI IMPERIESE - TEALDO SCOTTA ALTA LANGA 11-10

OLIO ROI IMPERIESE: Enrico Parussa, Nenad Milosiev, Mariano Papone, Mattia Semeria, Simone Giordano. Dt: Claudio Balestra.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium