/ Calcio

Calcio | 20 settembre 2019, 12:19

Calcio, Eccellenza. Imperia-Finale, partita a scacchi tra Lupo e Buttu: il neroazzurro a caccia del bis, il giallorosso un grande colpo da ex

Domenica al 'Ciccione' c'è una sfida molto sentita

Alessandro Lupo e Pietro Buttu, allenatori di Imperia e Finale domenica contro

Alessandro Lupo e Pietro Buttu, allenatori di Imperia e Finale domenica contro

Domenica pomeriggio il 'Ciccione' sarà teatro di una sfida molto sentita e diversa dalle altre per vari motivi.

Lupo vs Buttu. Da una parte la lanciata Imperia, dall'altra un Finale che ha iniziato un nuovo progetto. I neroazzurri hanno affidato la panchina a mister Alessandro Lupo, in arrivo dalla categoria superiore, e già consapevole che può regalare alla piazza qualcosa di importante. E Pietro Buttu? L'ex tecnico dell'Imperia torna nella sua Finale per riaprire un ciclo e rilanciare il calcio nella città finalese portato anni fa fino alle zone nobili in Serie D.

Partita a scacchi. La seconda giornata di campionato (lo strano scherzo del calendario) mette di fronte subito le due realtà. Sarà una vera e propria partita a scacchi tra un'Imperia che vuole subito confermarsi dopo la vittoria di Pietra Ligure e un Finale reduce dal pareggio interno con il Rapallo/Rivarolese: Lupo a caccia del bis, Buttu per uno sgambetto da ex che sarebbe clamoroso.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium