/ Calcio

Calcio | 22 settembre 2019, 18:47

Calcio. Serie D: il Vado non decolla, con la Sanremese arriva un altro ko esterno. Il presidente Tarabotto: "Bisogna invertire la rotta a tutti i livelli"

Il numero uno rossoblù dopo la sconfitta del "Comunale": "Commettiamo svarioni incredibili, ora serve una reazione immediata"

Calcio. Serie D: il Vado non decolla, con la Sanremese arriva un altro ko esterno. Il presidente Tarabotto: "Bisogna invertire la rotta a tutti i livelli"

Un'altra domenica da dimenticare per il Vado di mister Tarabotto, sconfitto con un secco 3-0 nella sfida tutta ponentina contro la Sanremese. I rossoblù restano inchiodati al terz'ultimo posto in classifica con soli due punti all'attivo, in attesa del super derby con il Savona in programma tra sette giorni.

"Dobbiamo invertire la rotta a tutti i livelli - le parole a caldo del presidente Franco Tarabotto dopo la sconfitta in casa dei matuziani - la squadra aveva iniziato anche bene la gara, colpendo pure una traversa, ma alla fine sono stati commessi i soliti svarioni di alcuni singoli che hanno compromesso il risultato: con l'infortunio di Castaldo la situazione si è complicata ulteriormente, anche se la Sanremese, più cattiva e determinata, ha meritato la vittoria".

"Provvedimenti nei confronti di staff e giocatori? Assolutamente no - continua il numero uno rossoblù - al momento non ci saranno scossoni e nemmeno "scossette", ma mi aspetto un cambio di passo a livello di cattiveria e determinazione. Se a novembre, però, la situazione non sarà migliorata, prenderò le dovute contromisure, anche perchè mi sembra di aver allestito una buona squadra che possa mantenere la categoria".

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium