/ Calcio

Calcio | 09 ottobre 2019, 10:00

Calcio, Eccellenza. Imperia, mister Lupo guarda già all'Angelo Baiardo: "Ogni partita deve essere giocata come una finale" (VIDEO)

Archiviata la vittoria sulla Genova Calcio, testa alla prossima tappa in casa neroazzurra

Alessandro Lupo, allenatore dell'Imperia

Alessandro Lupo, allenatore dell'Imperia

Abbiamo intervistato domenica pomeriggio, a fine gara, dopo la sofferta vittoria con il Genova Calcio, Alessandro Lupo, mister dell'Imperia Calcio. La partita si è giocata sul campo di Diano Marina, a causa dei lavori di rifacimento dell’impianto di irrigazione allo stadio 'Nino Ciccione' di Imperia.

L'Imperia ha vinto 1-0, grazie ad un bellissimo goal, a pochi minuti dal termine, del giovane talento Gilberto Pellegrino. Mister Lupo, ai nostri microfoni, ha dichiarato: "Ogni partita deve essere giocata come una finale, come una battaglia, e oggi lo è stata davvero, anche perchè abbiamo incontrato una squadra forte, forse la più forte, per principi di gioco, da quando è iniziato il campionato.

I giocatori del Genova Calcio sono stati davvero bravi e spero che anche nelle altre partite daranno lo stesso filo da torcere che hanno dato a noi. Eravamo partiti con due in mezzo al campo, poi però ho visto che c'era poca densità perchè sulle seconde palle arrivavano sempre prima loro ed allora ci siamo messi a tre a centrocampo.

I nostri ragazzi hanno fatto una grande partita, faccio i complimenti soprattutto a chi non ha giocato le altre partite e si è fatto trovare pronto, come giocatore e come uomo, come il nostro terzino sinistro Risso. Ora testa al Baiardo e finalmente si torna a giocare al Nino Ciccione, perchè oggi abbiamo giocato fuori casa".

Christian Flammia

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium