/ Volley

Volley | 28 ottobre 2019, 15:45

Volley, Serie D femminile. Maurina Strescino Imperia corsara a Quiliano. Coach Gallo: "Soddisfatto come una settimana fa. Ora testa all'Albisola"

Il tecnico delle maurine analizza la vittoria sul parquet delle savonesi

Vittoria importante a Quiliano, nel campionato di Serie D femminile, per le ragazze della Maurina Volley Imperia

Vittoria importante a Quiliano, nel campionato di Serie D femminile, per le ragazze della Maurina Volley Imperia

La Maurina Strescino Imperia ottiene un successo importante in trasferta, nel campionato di Serie D femminile, contro il Quiliano Volley.

Le maurine escono corsare dal parquet savonese, grazie alla vittoria per 3 set a 1 anche se come è normale le giovani imperiesi hanno concesso qualcosa di troppo alle avversarie nel terzo set perdendolo: a Rivierasport.it analizza il primo successo stagionale coach Luca Gallo.

Coach Gallo, a Quiliano c'è stato un bel passo in avanti delle sue ragazze, è soddisfatto della prestazione? "Nel complesso sono soddisfatto della prestazione, ma in realtà lo ero anche dopo la sconfitta contro il Golfo di Diana. Abbiamo fatto tutto quello provato in settimana in tutte e due le partite, con l'unica differenza che contro le dianesi abbiamo sbagliato troppo".

Avete concesso qualcosa nel terzo set perdendolo: secondo lei manca ancora qualcosa a livello di gestione, visto che siete un gruppo giovane? "Il Quiliano soprattutto in casa è una squadra abbastanza tosta, con giocatrici esperte che hanno dei trascorsi con campionati superiori: le ragazze sono state molto brave. Il terzo set? Ho dato spazio a ragazze che giocano meno e si sono ben comportate".

Dove può arrivare questa Maurina? "Non saprei dove possiamo arrivare, siamo una squadra giovane e ogni giorno spero sia buono per apprendere qualcosa di nuovo. La base di partenza è ottima, ora pensiamo all'Albissola". 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium