/ Calcio

Calcio | 10 novembre 2019, 14:59

Calcio, Promozione. Tarantola fatale per il Bragno, il Taggia vince ancora

Grazie a un rigore del numero quattro la capolista ha la meglio su un Bragno mai domo

Calcio, Promozione. Tarantola fatale per il Bragno, il Taggia vince ancora

BRAGNO 0 - TAGGIA 1 (58' TARANTOLA rig)

 

49' Triplice fischio 

46' Anche con l'uomo in meno il Bragno ci prova. Ammonito Pronesti per perdita di tempo

45' Punizione insidiosa del Bragno che sfila sul fondo

42' Mischia in area, Torra cade a terra con un difensore del Taggia. I padroni di casa chiedono un rigore

41' Espulso mister Robiglio, forse qualche parola di troppo per un fallo concesso al Taggia

36' Ingenuità di Zunino che tira un calcio a Minghinelli spalle alla porta. Secondo giallo ed espulsione per il nove di mister Robiglio

35' Conrieri per Elkamli nel Taggia, Brovida lascia il posto a Calvanico nel Bragno

33' Zunino con troppo impeto su Russo. Ammonito

32' Azione insistita e centrale di Zunino. La palla finisce a Torra, il cui tiro finisce fuori di poco alla sinistra di Pronesti

29' Siciliano manda in campo Russo al posto di Gerbasi

26' Fuori Celetto e dentro Cuneo nel Taggia, Maia per Paroldo nel Bragno

20' Il Bragno reclama un rigore per una caduta di Brovida in area. L'arbitro non giudica falloso il tentativo del difensore ospite

14' Sina per Cuneo nel Taggia

13' VANTAGGIO TAGGIA! Tarantola dagli undici metri spiazza Giribaldi e porta avanti i suoi

11' Travella viene pescato da un bel lancio. Controlla, rientra e cade dopo il contatto con Paroldo. RIGORE PER IL TAGGIA 

10' Fallo a centrocampo di Brovida, giallo per lui

8' Fenoglio va via a Elkamli sul settore di sinistra. L'esterno del Taggia lo stende e viene ammonito

1' Taggia incaricato del calcio d'inizio. Tra i giallorossi, Cadenazzi al posto di Fiuzzi

Secondo tempo 

47' Finisce un primo tempo all'insegna dell'equilibrio

45' Sulla palla si presenta Torra. Ma la punizione è troppo alta

44' Fiuzzi ferma Brovida in progressione offensiva. Intervento duro sanzionato con il giallo

43' Batti e ribatti al limite dell'area, la palla perviene a Torra, il cui tiro al volo però è addomesticato in presa bassa da Pronesti

42' Paroldo mette un pallone interessante in area per Zunino, che però è in posizione di fuorigioco. Buon momento per il Bragno

39' Punizione velenosa di Travella dal limite. Giribaldi devia in angolo

35' Corner ben calciato da Brovida ma ben tre compagni mancano l'appuntamento con il tap in vincente

34' Cross insidioso di Negro che costringe Pronesti a rifugiarsi in angolo

28' Sul ribaltamento di fronte, azione manovratadel Taggia, ma anche la conclusione in semirovesciata di Gambacorta è fuori misura

27' Torra brucia in scatto Ravoncoli, conquista palla e calcia verso la porta. Il tiro finisce alto sulla traversa

22' Si riprende il gioco con la punizione battuta dall'estremo difensore del Taggia

21' Punizione battuta da Torra sul portiere. Croce interviene in modo falloso su Pronesti. Soccorsi in campo e ammonizione per il difensore di casa. 

15' Partita equilibrata, entrambe le squadre provano a giocare ma risulta difficile trovare varchi nella difesa a 3 del Bragno e nella retroguardia a 4 degli ospiti

5' Bella coordinazione di Gambacorta, ma il tiro è facile preda di Giribaldi

4' Il Taggia prova a manovrare, ma il Bragno non rinuncia a provare a fare male non appena entra in possesso

1' Calcio d'inizio affidato al Bragno. Completo verde per i padroni di casa, divisa rossa con calzettoni gialli per il Taggia

Primo tempo

Gara ricca di spunti tra la capolista Taggia e il Bragno. I giallorossi rivieraschi guidano la classifica con un ruolino di marcia quasi perfetto: sette vittorie e un pareggio in otto gare. La truppa Robiglio, invece, è reduce da quattro risultati utili consecutivi che gli consentono di presentarsi a questo appuntamento con il morale al massimo, anche in virtù della posizione play off occupata in classifica. Nota statistica: le due squadre vantano due retroguardie particolarmente attente: entrambe hanno incassato 9 reti. Solo la Sestrese, con 4, ha fatto meglio. 

 

 

Bragno: 1 Giribaldi, 2 Scerra, 3 Paroldo, 4 Croce 5 Kuci, 6 Pietrosanti, 7 Fenoglio, 8 Negro, 9 Zunino, 10 Torra, 11 Brovida.

A disposizione: 12 Piccardi, 13 Calvanico, 14 Maia, 15 Venturino, 16 Berta, 17 Borkovic, 18 Vejseli.

Allenatore: Robiglio

 

Taggia: 1 Pronesti, 2 Travella, 3 Minghinelli, 4 Tarantola, 5 Ravoncoli, 6 Fiuzzi, 7 Gallo, 8 Gerbasi, 9 Gambacorta, 10 Celotto, 11 Elkamli.

A disposizione: 12 Munafo, 13 Codeglia, 14 Russo, 15 Cadenazzi, 16 Sina, 17 Ferrigno, 18 Cutellè, 19 Conrieri, 20 Cuneo.

Allenatore: Siciliano

 

Arbitro e assistenti: Magagna di Collegno con Arado e Garbarino di Genova

Michael Traman

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium