/ Calcio

Calcio | 15 novembre 2019, 10:45

Calcio giovanile. Bordighera Sant'Ampelio, iniziato il progetto con le Scuole Primarie bordigotte: "Vogliamo coinvolgere i ragazzi della nostra città"

Il progetto consiste nel dare la possibilità a tutti i ragazzini delle scuole primarie bordigotte di cimentarsi nel gioco del calcio

Calcio giovanile. Bordighera Sant'Ampelio, iniziato il progetto con le Scuole Primarie bordigotte: "Vogliamo coinvolgere i ragazzi della nostra città"

E' iniziato lunedì 14 ottobre un progetto di collaborazione tra le scuole primarie di Bordighera e l'ASD Bordighera Sant'Ampelio Calcio.

Il progetto denominato 'Crescere a calci' consiste nel dare la possibilità a tutti i ragazzini delle scuole primarie bordigotte di cimentarsi nel gioco del calcio. A partire dal 14 ottobre e fino al 25 novembre infatti, istruttori qualificati patentati 'UEFA B' della società arancio blu si recano  presso i vari plessi scolastici in giorni ed orari prestabiliti per cercare di far conoscere e praticare agli alunni il gioco del calcio.

"Speriamo con questo progetto di poter invogliare i ragazzi della nostra città a praticare uno sport all’aria aperta in alternativa a giornate passate in casa seduti magari davanti ad una TV cercando di trasmettere  loro il messaggio fondamentale che sport equivale a salute e benessere del corpo" dichiarano dal sodalizio arancioblu.

"Ne approfittiamo per ringraziare, continuano entusiasti per il successo riscosso tra i ragazzi i responsabili del settore giovanile Valter Francesconi e Roberta Pastorino ed il presidente Antonio Lagana’, la direttrice dei plessi scolastici Dottoressa Paola Baroni, la maestra Brunella Rossetto, coordinatrice dell'attività motoria e tutti gli insegnanti che hanno deciso di sposare con entusiasmo questo nostro progetto".

Responsabile del progetto presso la società della città delle palme è il professor Ennio Capano istruttore qualificato con patentino UEFA B. Gli altri istruttori arancio blu (sempre qualificati) che si sono resi disponibili a recarsi nelle scuole a titolo di puro volontariato assieme al professor Capano sono :

Salvatore Augusto Floris

Alberto Perrone

Il progetto si chiuderà con una festa finale lunedì 25 novembre dove a tutti i ragazzi verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium