/ Calcio

Calcio | 15 novembre 2019, 18:00

Calcio, Promozione. Taggia, grande momento dopo la semifinale di coppa conquistata. Miceli tra i protagonisti: "Lavoriamo per arrivare a un grande obiettivo. Siciliano e Carlet due allenatori che vogliono vincere"

Il fantasista giallorosso analizza il grande momento

Armando Miceli, fantasista del Taggia, festeggia una rete con la maglia giallorossa

Armando Miceli, fantasista del Taggia, festeggia una rete con la maglia giallorossa

Grande momento in casa Taggia. Si può sintetizzare così il periodo d'oro della compagine giallorossa, che oltre al primato in campionato ha raggiunto la semifinale di Coppa Italia Promozione.

Tra glia artefici di questo sogno c'è anche Armando Miceli, arrivato in estate dall'Ospedaletti e pronto a confermarsi: al nostro quotidiano online il numero 10 ha espresso i segreti del magic moment ("Il gruppo"), un paragone lieve tra Carlet e Siciliano ("Due allenatori che vogliono vincere") e il suo momento ("Ho tanto da lavorare").

Armando, state vivendo un momento magico tra campionato e coppa: qual'è il vostro segreto? "Sì, stiamo facendo un bel percorso. Il nostro segreto è sicuramente il gruppo, perché ognuno lotta e corre per il proprio compagno di squadra".

Secondo te si può realizzare quello fatto con l'Ospedaletti nella scorsa stagione? "Non so se si potrà realizzare quello fatto con l'Ospedaletti, perché è ancora presto. Sicuramente lavoriamo e sudiamo in settimana e la domenica per arrivare a quell'obbiettivo".

Simone Siciliano è il nuovo Alan Carlet? "Il mister è totalmente diverso da Carlet. Sono due persone differenti con idee diverse, ma sicuramente sono due allenatori che vogliono sempre vincere".

A livello personale stai vivendo un buon momento: come giudichi questo scorcio di tua stagione? "A livello personale ho tanto da lavorare, perché non ho fatto ancora niente. Il campionato è lungo e non posso permettermi di mollare o essere soddisfatto delle partite che ho giocato".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium