/ Calcio

Calcio | 20 novembre 2019, 12:15

Calcio, Promozione. Taggia, il grande periodo evidenziato da Luca Botti: "La società è sempre stata ambiziosa. Il mio futuro? Lascio aperta ogni possibilità"

L'attaccante è attualmente senza squadra dopo essere stato protagonista in gallorosso

Luca Botti in rete con la maglia del Taggia nella scorsa stagione

Luca Botti in rete con la maglia del Taggia nella scorsa stagione

Il Taggia sta vivendo una grande stagione a conferma del prima dopo 10 giornate nel campionato di Promozione e le semifinali di Coppa Italia Promozione raggiunte la scorsa settimana.

Cuore giallorosso. Al nostro quotidiano online sono arrivate le dichiarazioni di un ragazzo che conosce bene l'ambiente giallorosso. Stiamo parlando di Luca Botti che fino alla scorsa stagione è stato protagonista al 'Marzocchini', fino all'infortunio che lo ha costretto al momento a fermarsi.

Luca, ti aspettavi un inizio di stagione così lanciato del Taggia? "Sì, mi aspettavo un inizio lanciato, perché la società è sempre stata ambiziosa in tutte le stagioni che ho giocato. E' riuscita a creare una squadra per competere ai vertici del torneo".

Secondo te dove possono arrivare i giallorossi? "Il Taggia quest’anno può arrivare lontano, mi ha sorpreso di aver trovato nei giovani una grande serietà negli allenamenti e continuità nelle prestazioni sia in campionato, che in coppa, dando un ottimo punto di forza. Un fattore che a mio parere è mancato nelle ultime stagioni".

Ti ha sorpreso mister Simone Siciliano? "Mister Siciliano ha una grande esperienza e ha saputo sfruttare le potenzialità di ogni giocatore valorizzando così l’intero gruppo".

Se il Taggia ti chiamasse cosa risponderesti? "Dopo l’infortunio dello scorso anno sto continuando a migliorare la mia condizione fisica, per lasciare aperta ogni possibilità al futuro".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium