/ Tennis

Tennis | 25 novembre 2019, 07:30

Tennis. Il talento Yannik Sinner a Che tempo che fa: "Ho deciso di andare a Bordighera a 13 anni e mezzo e da allora gioco a tennis tutti i giorni"

Il giovane altoatesino protagonista grazie alla preparazione dettagliata nel centro tennistico situato nella città delle palme

Tennis. Il talento Yannik Sinner a Che tempo che fa: "Ho deciso di andare a Bordighera a 13 anni e mezzo e da allora gioco a tennis tutti i giorni"

Ospite alla nota trasmissione Rai 'Che tempo che fa', il nuovo talento del tennis italiano e mondiale, Yannik Sinner, altoatesino doc, ha raccontato varie fasi della sua adolescenza sportiva tra cui l'impatto positivo con il mondo del tennis anche grazie alla nostra provincia citando il Piatti Center Bordighera:

"Dalle nostre parti si scia molto. Io nel 2008 ero campione di sci. Poi a 13 anno e mezzo ho deciso di andare a Bordighera da Riccardo Piatti, uno dei migliori allenatori al mondo: da allora gioco a tennis tutti i giorni".

Queste le dichiarazioni rilasciate nel salotto di Fabio Fazio da un Sinner che nella città delle palme si è trasformato nella nuova stella italiana della racchetta.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium