/ Calcio

Calcio | 04 dicembre 2019, 18:30

Calcio, Seconda Categoria. Davide Rovella riparte dal Santo Stefano: "L'obiettivo è salire in Prima Categoria il prima possibile"

Domenica ci sarà l'esordio stagionale del bomber ex Taggia

Davide Rovella, bomber del FCD Santo Stefano

Davide Rovella, bomber del FCD Santo Stefano

L'FCD Santo Stefano può finalmente contare a pieno regime sul colpo della campagna acquisti estiva.

Stiamo parlando del bomber Davide Rovella, arrivato dal Taggia e pronto a mettersi in discussione anche nel campionato di Seconda Categoria, proprio come il collega Daddi all'Atletico Argentina: noi di Rivierasport.it lo abbiamo raggiunto per sentire le sue prime impressioni.

Davide, è tutto pronto per il tuo debutto con il Santo Stefano: cosa ti ha convinto a scegliere questa avventura? "Sì, finalmente domenica torno a giocare dopo tanto tempo. Mi ha convinto a scegliere il Santo Stefano il rapporto con Andrea Sammassimo, perché lo conosco da una vita. E per l'entusiasmo del Presidente del Ginatta. Poi ci sono tanti ragazzi che conosco".

Avete iniziato in salita e cambiato allenatore: come si esce da questa situazione? "Purtroppo le prime partite non sono andate bene, ma penso sia normale visto che la squadra è stata fatta all'ultimo. Sono sicuro che già domenica le cose cambieranno".

Quale obiettivo ti sei fissato per questa stagione? "L'obiettivo è quello di portare il Santo Stefano in Prima Categoria il prima possibile".

Rovella a Santo Stefano e Daddi ad Arma: la Seconda Categoria è salita di livello? "Con me e Daddi di sicuro c è un po' più d esperienza e di gol in questa categoria".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium