/ Calcio

Calcio | 15 dicembre 2019, 19:30

Calcio, Promozione. Fabio Luccisano tra soddisfazione e rammarico: "Ho visto un grande Ventimiglia, dispiace aver subìto il pareggio. Ma quel rigore non fischiato a Salzone..."

Il tecnico dei granata analizza l'1-1 sul campo del Taggia

Fabio Luccisano, allenatore del Ventimiglia

Fabio Luccisano, allenatore del Ventimiglia

Il Ventimiglia realizza una grande partita sul campo del Taggia, ma non va oltre l'1-1. Tanto è il rammarico in casa granata per un'intera posta non arrivata e al nostro quotidiano online è mister Fabio Luccisano da analizzare la divisione di posta con i giallorossi:

"Ho visto un grande Ventimiglia che tra il primo e il secondo tempo  ha creato 6/7 palle goal contro la prima in classifica  e purtroppo nel primo tempo non ci hanno concesso un rigore clamoroso su Salzone.

Peccato solo aver giocato in un campo che non ha permesso di esprimere le qualità tecniche della nostra squadra, perché era davvero difficile controllare la palla. Mi dispiace aver subito il pareggio, in una delle poche occasioni create da loro su una mischia per un nostro errore e non aver potuto dedicare questi 3 punti al mio carissimo amico fraterno scomparso da pochi giorni Massimo Brogna.

Volevo congratularmi con il mio gruppo, perché malgrado la giovanissima età ha dimostrato una grande personalità, un gruppo di 20 leoni, bravi tutti".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium