/ Calcio

Calcio | 10 gennaio 2020, 17:32

Calcio, Camporosso. La squalifica di Zito allarma il club: "Pregiudizio nei nostri confronti, ora procederemo con il ricorso"

Al giocatore rossoblu sono state comminate tre giornate di stop

Calcio, Camporosso. La squalifica di Zito allarma il club: "Pregiudizio nei nostri confronti, ora procederemo con il ricorso"

Le tre giornate di squalifiche comminate dal Giudice Sportivo a Zito, espulso nel corso del match contro la Sestrese, hanno scatenato le proteste del Camporosso.

Il dirigente rossoblu Pietro Lettieri non ha infatti trattenuto il proprio malumore per una sanzione giudicata eccessivamente penalizzante.

"La società è a dir poco rammaricata. Anche il presidente, uomo sempre pacato e tranquillo, ha palesato la propria insoddisfazione per quanto avvenuto. Il fallo di Zito non era di natura violenta: nello slancio ha colpito con le dita il giocatore verdestellato, in un movimento di protezione e coerente con le dinamiche di gioco.

Ormai c'è una sorta di pregiudizio nei confronti dei giocatori del Camporosso, puntualmente penalizzati da alcune scelte arbitrali ai nostri occhi poco comprensibili.

Ora procederemo con il ricorso, con l'auspicio di vedere la squalifica a Zito ampiamente ridotta".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium