/ Calcio

Calcio | 25 gennaio 2020, 13:54

Calcio: stamattina la rifinitura per la Sanremese, domani la 4a di ritorno al 'Chittolina' di Vado

Al termine dell’allenamento, è stato diramato l’elenco dei convocati: insieme con gli infortunati, indisponibile anche Likaxhiu che contro il Vado sconterà la seconda delle quattro giornate di squalifica.

Calcio: stamattina la rifinitura per la Sanremese, domani la 4a di ritorno al 'Chittolina' di Vado

Allenamento mattutino al Comunale per la Sanremese che si sta preparando alla trasferta di Vado. L’incontro, valido per la quarta giornata di ritorno del campionato di serie D (girone A), si giocherà domani, allo stadio “Ferruccio Chittolina” di Vado, con inizio alle 14.30.  

La squadra, dopo essersi soffermata in sala video, si è spostata sul terreno di gioco per la rifinitura. Dopo il classico torello e alcuni esercizi atletici di attivazione muscolare, i biancoazzurri hanno lavorato con il tecnico Ascoli e il suo secondo Correale per mettere a punto tattiche e schemi in fase difensiva e offensiva e registrare i movimenti sui calci piazzati. Il preparatore Garofalo ha seguito PiciMartini e Lo Bosco che si sono allenati a parte. Il rientro in gruppo per tutti e tre i biancoazzurri si avvicina. Ancora a riposo, invece, Pellicanò, vittima di un problema di natura muscolare.

Al termine dell’allenamento, è stato diramato l’elenco dei convocati: insieme con gli infortunati, indisponibile anche Likaxhiu che contro il Vado sconterà la seconda delle quattro giornate di squalifica.

PORTIERI: Caruso (’99), Signorini (’99).
DIFENSORI: Maggi (’01), Bregliano, Manes, Gagliardini, Gerace (’00), Ponzio (’01), Scarella (’01), Buccino M. (’02).
CENTROCAMPISTI: Taddei, Spinosa, Demontis, Fenati, Gagliardi, Maroni (’00).
ATTACCANTI: Colombi, Scalzi, De Iulis, Calderone (’01).

Negli spogliatoi l’allenatore della Sanremese Nicola Ascoli ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Siamo consapevoli del momento, abbiamo lavorato duramente in settimana perché ci teniamo a fare bene. Abbiamo grande rispetto del Vado, sappiamo che domani ci aspetta una battaglia, ma ci faremo trovare pronti.”

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium