/ Pallamano

Pallamano | 03 febbraio 2020, 21:00

Pallamano: l'Under 17 del Team Schiavetti Imperia si impone sui francesi del Mougins

Buona prova per i giovani rossoblu

Pallamano: l'Under 17 del Team Schiavetti Imperia si impone sui francesi del Mougins

Dopo la partita rimandata a marzo contro il Grasse a causa dell'influenza che ha decimato la squadra, sabato scorso il Team Schiavetti Pallamano Imperia Under 17 ha incontrato in casa il Mougins Mouens Sartoux e anche loro sono caduti pesantemente sotto i colpi dei ragazzi del presidente Giovanni Martini.

Nonostante il risultato, quello dei padroni di casa non è un bell'avvio: il mister Roberto Lurgio parte tenendo fuori a scopo precauzionale i giocatori  Mathias Terranova e Gabriele Garelli, ed il portiere Gabriel Catalano che in settimana hanno avuto dei problemi di salute; i francesi approfittando dei tanti e troppi errori dei camillini riescono al 15° minuto a essere in vantaggio sul 8-9.

Ed è a questo punto che si decide di far entrare anche i giocatori in panchina e la situazione si ribalta, con gli imperiesi che impongono il loro gioco tanto da finire la prima frazione sul 23-11.

La ripresa è comunque un macinare punti da parte del Team Schiavetti che fissa il risultato finale sul 50-20. Ottima prestazione tra i pali del portiere Giuseppe Di Fini che sostituendo per buona parte della partita il portiere titolare, è stato autore di diverse parate importanti.

"Stiamo passando un momentaccio, perché oltre ai fratelli Piras infortunati da diverso tempo, anche l'influenza ci ha messo lo zampino - ha detto il mister - La settimana scorsa abbiamo chiesto  un rinvio a causa delle troppe defezioni,e ancora la mattina di sabato non sapevo chi poter schierare in campo. Ma alcuni ragazzi, pur non essendo in forma hanno voluto giocare. Nonostante tutto abbiamo dato una prova di forza e abbiamo ottenuto un'altra importante vittoria".

Ora il prossimo impegno del San Camillo è sabato 7 febbraio sul campo del Cros De Cagnes, dove la compagine imperiese incontrerà probabilmente la squadra più temibile del girone.

Questa la rosa presente: Gabriel Catalano e Giuseppe Di Fini (portieri), Angelo Ameglio (1 rete), Gabriele Garelli (8 reti), Lorenzo Gazzano (4 reti), Dario Martino (11 reti), Stefano Quaranta (14 reti), Zenock Sodji (5 reti), Zenos Sodji, Mathias Terranova (7 reti), allenatore Roberto Lurgio, dirigenti Gianmarco Terranova e Marco Garelli.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium