/ Tennis

Tennis | 10 febbraio 2020, 16:10

Tennis. Fabio Fognini, caccia alla Top Ten. L'armese a Rotterdam per rientrare nei primi 10 al mondo. Sinner protagonista da Wild Card

La racchetta ponentina è 11°, ma cerca punti importanti sul cemento indoor olandese questa settimana. Primo avversario il russo Khachanov. L'altoatesino, che si allena al Piatti Center Bordighera, trova Albot

Tennis. Fabio Fognini, caccia alla Top Ten. L'armese a Rotterdam per rientrare nei primi 10 al mondo. Sinner protagonista da Wild Card

Scatta nella giornata di martedì 11 febbraio (match programmato alle ore 11.00) l'avventura di Fabio Fognini sul cemento indoor di Rotterdam.

La racchetta armese va a caccia della conquista di quella Top Ten sfuggita di mano nella parte finale del 2019. Ma dopo l'ottimo avvio stagione con un Australian Open importante, Fognini si trova in 11a piazza ad un passo dalla magica decima posizione. Servirà concentrazione e ritmo giusto per realizzare punti pesanti in terra olandese, dove Fognini partirà come testa di serie numero 5. Primo avversario del tabellone principale sarà il russo Karen Khachanov.

Tra i protagonisti c'è anche Yannik Sinner. L'altoatesino si allena al Piatti Center di Bordighera e parteciperà al torneo come Wild Card: la giovane promessa affronterà il moldavo Albot.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium