/ Atletica

Atletica | 14 febbraio 2020, 18:30

Atletica. La stagione è alle porte, ma i problemi fisici hanno rallentato l'azzurro Davide Re: "Ho dovuto rallentare gli allenamenti. La Diamond League di Doha in aprile? L'ideale sarebbe iniziare così"

Sicura la presenza dell'imperiese a Rieti, i prossimi 2 e 3 maggio dove l'atleta correrà sia la 4x400 mister che la classica

L'imperiese Davide Re in azione

L'imperiese Davide Re in azione

Le ultime notizia per l'azzurro Davide Re non sono confortanti, con la stagione dell'atletica ormai alle porte.

Un infortunio lo ha costretto a rallentare la propria preparazione proprio come ci spiega l'atleta imperiese al nostro quotidiano online: "Venti giorni fa ho avuto un'infrazione costale che mi ha rallentato decisamente questo periodo per gli allenamenti.  L'idea sarebbe già di iniziare ad aprile con la Diamond League di Doha - sottolinea l'azzurro - ma vedremo cosa riuscirà a fare".

Sicura la presenza i prossimi 2 e 3 maggio di Re a Rieti: "Il 2 e 3 maggio sarò a Rieti per un incontro internazionale di staffetta, dove correrò sia la 4x400 mista che classica".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium