Tennis - 14 febbraio 2020, 15:53

Tennis. Jannik Sinner, che peccato! A Rotterdam gioca un grande match ma è gelato da Carreno Busta al tie break del terzo set

La racchetta altoatesina si allena al Piatti Center Bordighera. Semifinale solo sfiorata

Jannik Sinner durante un allenamento al Piatti Center Bordighera

Jannik Sinner durante un allenamento al Piatti Center Bordighera

ATP ROTTERDAM - QUARTI DI FINALE

SINNER-CARRENO BUSTA 5/7 6/3 6/7

Un grande Jannik Sinner non basta per superare lo spagnolo Carreno Busta e accedere alle semifinali dell'ATP di Rotterdam.

La racchetta altoatesina si allena al Piatti Center Bordighera e da quando è nella città delle palme ha fatto vedere grandi miglioramenti.

Sinner parte bene contro l'iberico, ma cede nel primo set per 5-7, per poi riprenderlo nel secondo set con il punteggio di 6-3. Nel terzo e decisivo set, lo spagnolo prende il largo (scatta 2-5) ma Sinner si rialza, trova il 5-5 e porta il parziale al tie-break, ma lo spagnolo la spunta per 6-8: un vero peccato per un grande Sinner.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU