/ Calcio

Calcio | 17 febbraio 2020, 11:00

Calcio, Ligue 1. Monaco e Nizza vincono senza convincere

Risultati inattesi nella venticinquesima giornata. I sorteggi delle semi finali di Coppa di Francia

Tolosa-Nizza, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Tolosa-Nizza, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Almeno sotto il profilo del risultato, la Costa Azzurra sorride. Il Monaco ha avuto ragione, nella gara di avvio della venticinquesima giornata del torneo di Ligue 1, del Montpellier, mentre il Nizza, in una gara giocata scandalosamente, contro gli ultimi in classifica del Tolosa, ridotti in  nove, è riuscito a vincere, disputando forse la peggior partita di questo torneo. Come a dire, il risultato c’è stato, ma la squadra non ha convinto e il suo stato di forma e, soprattutto, quello mentale, preoccupano.

Clamoroso ad Amiens con i padroni di casa che, a tempo praticamente scaduto, impongono il pareggio ( con 4 reti per parte) al Paris Saint Germain:i campioni di Francia hanno rimediato 4 reti, quasi un quarto di tutte quelle subite, fino ad ora, nel torneo. Pareggiano pure Digione – Bordeaux e Nantes – Metz, mentre il Nimes ha avuto ragione dell’Angers.

In  coda il solo Tolosa (14 punti di distacco dalla quart’ultima) sembra ormai condannato, con l’Amiens che, nonostante il pari col Paris Saint Germain, perde altre lunghezze rispetto al Nimes.

Sorprese giungono dalle gare disputate ieri, domenica 16 febbraio: il Lione, sempre più distante dai vertici, nonostante giocasse in casa, si è fatto bloccare sul pareggio dallo Strasburgo, un risultato che potrebbe chiudere ogni discorso di classifica. Per i prossimi avversari della Juventus in Champions le speranze di Europa sembrano solo più affidate alle due coppe nazionali, nelle quali sono finalisti o semi finalisti.

Non meno sorprendente la sconfitta del Rennes (terza forza del campionato) ad opera del Reims, con effetti anche sulla classifica, mentre non stupisce più di tanto la sconfitta del Saint Etienne (sempre più in crisi) in casa del Brest.

Nell'incontro clou di ieri sera il Marsiglia, sempre più solo al secondo posto in classifica, é andato a vincere a Lille. Resta così invariata la classifica, con il Rennes al terzo posto e il Lille al quarto, entrambi sconfitti.

Sarà Nizza – Brest a dare l’avvio, venerdì 21 febbraio 2020, alla ventiseiesima giornata. Per i rossoneri, reduci dalla vittoria di Tolosa dopo una prestazione che “grida vendetta” l’opportunità è grossa per mostrare carattere ed anche per dimostrare di possedere il carattere almeno per tentare di raggiungere un piazzamento che possa aprire le porte dell’Europa. Un risultato negativo potrebbe, irrimediabilmente, chiudere, almeno sotto il profilo psicologico, ogni speranza.

Sempre venerdì il Lione, vera delusione di questo torneo, viaggerà alla volta di Metz per una gara, almeno sulla carta, non impossibile.

Sabato 22 febbraio il Monaco cercherà di continuare la serie positiva a Digione, contro una squadra che, al terz’ultimo posto in classifica, ha un drammatico bisogno di punti.

A caratterizzare le gare di sabato Marsiglia – Nantes, scontro tra belle ed ambiziose squadre che, almeno sotto il profilo del gioco, promette scintille. Completano il tabellino Angers – MontpellierLille – Tolosa e Strasburgo – Amiens.

Tre belle gare sono in programma domenica 23 febbraio: Saint Etienne – ReimsRennes –Nimes e, a concludere, Paris Saint Germain – Bordeaux.

Effettuati i sorteggi delle semifinali di Coppa di Francia: le gare saranno disputate il 3 marzo e saranno Lione – Paris Saint Germain e Saint Etienne – Rennes.
La sorte ha deciso che Paris Saint Germain – Lione si scontrino in semifinale, prima di vedersela nella finalissima di Coppa di Lega che si giocherà il 4 aprile 2020.

Per i risultati della venticinquesima giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui 

Per il calendario della ventiseiesima giornata clicca qui

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium