/ Motori

Motori | 13 aprile 2018, 17:35

Partito il Rallye Sanremo Storico, dopo tre prove comandano Da Zanche-De Luis

Il commento dei piloti

Partito il Rallye Sanremo Storico, dopo tre prove comandano Da Zanche-De Luis

In attesa della prova spettacolo “Porto Sole”, primo atto dello spettacolo del 65° Rally Sanremo in scena a partire dalle 15,45, i 49 piloti ammessi al via del 33° Rally Sanremo Storico e partiti alle ore 12.40 hanno concluso le prime tre speciali di giornata in programma. Con il tempo di 29’02” e 7, al comando si piazzano Lucio Da Zanche e Daniele De Luis su Porsche 911 SC, vincitori delle prime due prove del Sanremo storico. A 7” e 7 Elia Bossalini-Harshana Ratnayake che, con la loro Porsche 911 SCRS, firmano il miglior tempo dopo i 14,24 chilometri a cronometro della “San Romolo”. Terza piazza dopo altrettante speciali per Luigi 'Lucky' Battistolli e Fabrizia Pons su Lancia Delta Integrale 16v.

 

Rallye Sanremo Storico, sentite al riordino - Gabriele Noberasco:Malissimo la prima prova perché abbiamo sbagliato le gomme e poi era tanto che non guidavo la macchina che, oltretutto, monta un motore rifatto. Le altre due abbiamo messo le gomme giuste e abbiamo recuparato qualcosa. Sono stato meno spettacolare perché sono diventato nel tempo un po’ più cauto”.

Lucio Da Zanche: “Queste esordio con Gruppo B è andato bene e il risultato è quello che mi aspettavo dopo i test. Devo prendere la giusta confidenza ma credo di essere sulla strada giusta. Dopo tre prove sono primo e se continuiamo su questa linea non posso dirmi che soddisfatto”.

Elia Bossalini:Mi aspettavo un Da Zanche così in forma, molto esperto soprattutto in questa gara. Mi sto affinando nella guida, soprattutto in condizioni critiche, perché le condizioni meteo e i conseguenti rivoli di acqua formatisi lungo il percorso hanno rimescolato le carte”.

Davide Negri:Devo pensare solo al Campionato e quindi, dopo i punti persi al Vallate Aretine, sono costretto ad una condotta di gara molto prudente per non compromettere una stagione appena cominciata”.

Lucky:Queste prime tre prove non sono andate molto bene visto che sono terzo perché con queste condizioni la mia macchina patisce un po’ nei confronti della Porsche che hanno molta più coppia. Cercheremo di migliorare”.

Manuel Villa:Purtroppo ho avuto la mia solita disavventura nel cambio di una gomma forata”.

Maurizio Pagella:La macchina va veramente bene, le strade sono viscide e la nostra fortuna è che le conosciamo bene”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium