/ Calcio

Calcio | 19 febbraio 2019, 12:30

Calcio, Seconda Categoria. Atletico Argentina, seconda giovinezza per Alfredo Cariello: "Sono contento, sto facendo molto bene. Pesante? E' giusto che gli allenatori pretendono sempre di più"

L'esperto centrocampista, ex Ascoli e Frosinone in Serie A, autore di una tripletta contro il Legino B. Rossoneri a -2 dalla vetta

Alfredo Cariello, esperto centrocampista dell'Atletico Argentina

Alfredo Cariello, esperto centrocampista dell'Atletico Argentina

L'Atletico Argentina non si ferma più. La netta vittoria per 5-2 sabato scorso sul campo del Legino B è la conferma che i rossoneri di mister Pesante possono ambire ad un salto di categoria che fino d un mese fa era diventato complicato, con la vetta a soli due punti.

"Pesante? Gli allenatori pretendono sempre di più". Protagonista sul campo dei savonesi è l'esperto centrocampista Alfredo Cariello, ex Ascoli e Frosinone in Serie A, autore di una splendida tripletta: "Noi viviamo domenica per domenica - sottolinea il mediano - ma bisogna vincere sempre e sperare, quindi ogni domenica è super importante. Cosa è cambiato con mister Pesante? Gli allenatori pretendono sempre di più".

"Dobbiamo provarci". I rossoneri sono a sole due lunghezze dalla Carlin's Boys e il centrocampista carica il gruppo: "Prima dello scontro diretto era impensabile sperare - evidenza Cariello - ma adesso è lecito provarci. Dobbiamo mantenere le posizioni alte anche in virtù dei playoff, se dovesse finire così. A livello personale sto facendo molto bene e tutto è sempre dedicato ai miei figli e a mia moglie".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium