/ Calcio

Calcio | 07 giugno 2019, 11:25

Calcio. Sanstevese, mister Paolo Sassu si presenta così: "Ringrazio il Presidente per la fiducia. Labricciosa? Sono consapevole di quello che potrebbe dare a questo progetto"

Le prime parole del tecnico che ha ereditato la panchina di Siciliano

Calcio. Sanstevese, mister Paolo Sassu si presenta così: "Ringrazio il Presidente per la fiducia. Labricciosa? Sono consapevole di quello che potrebbe dare a questo progetto"

La Sanstevese ha scelto Paolo Sassu. Il tecnico del miracolo Juniores con il sesto posto nella scorsa stagione, continua il suo percorso nel sodalizio del Presidente Marco Proto guidando nella prossima annata in Prima Categoria la Prima Squadra: ecco le sue prime dichiarazioni dopo la nomina.

 

Mister Sassu, cosa l'ha convinto a passare alla Prima Squadra della Sanstevese? "Mi ha convinto, oltre alla fiducia del Presidente, la mia passione e  la voglia di proseguire il percorso intrapreso con alcuni dei ragazzi della Juniores a cui naturalmente dovremo aggiungere elementi di maggior esperienza".

Ha già parlato con il Presidente sugli innesti da fare? "Le idee su cosa serve per affrontare il campionato ci sono già e sono condivise. L'anno dopo una retrocessione non è mai facile per diversi motivi, ma stiamo cercando senza fretta i profili giusti".

Quale obiettivo vi siete prefissati? "Gli obiettivi ce li creeremo strada facendo, sul campo e domenica dopo domenica, valorizzando i nostri ragazzi".

Ci dica la verità: Fabio Labricciosa è l'obiettivo principale sul mercato? "Labricciosa? Oltre a essere un ottimo elemento e un ragazzo di Santo Stefano è stato un mio compagno di squadra. Ho piena consapevolezza di quello che potrebbe dare al nostro progetto".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium