/ Calcio

Calcio | 15 ottobre 2019, 17:00

Calcio, Seconda Categoria. FCD Santo Stefano, esordio di fuoco contro l'Oneglia. Sammassimo: "Non ci poteva capitare inizio peggiore, ma scenderemo in campo per dare il massimo"

Il Responsabile della Prima Squadra analizza il debutto in campionato

Andrea Sammassimo, Responsabile della Prima Squadra del FCD Santo Stefano

Andrea Sammassimo, Responsabile della Prima Squadra del FCD Santo Stefano

La prima giornata del campionato di Seconda Categoria Girone A è uscita e per l'FCD Santo Stefano non è un inizio semplice.

La squadra di mister Litardi debutterà a Pontedassio contro l'Oneglia Calcio di Bella, squadra già rodata e forte della qualificazione ottenuta nella Coppa Liguria. Ad analizzare questa sfida è Andrea Sammassimo, Responsabile della Prima Squadra:

"Non ci poteva aspettare inizio peggiore - dichiara a Rvierasport.it - conosco la maggior parte dei ragazzi avendoci giocato insieme parecchie stagioni. Alcuni li ho allenati la scorsa stagione all'Atletico Argentina, sono un gruppo unito dalla qualità indiscutibili. Secondo me sono i favoriti per la vittoria finale e i risultati in Coppa lo dimostrano. 

Sarà una partita particolare, perchè siamo tutte e due squadre appena nate. Noi scenderemo in campo dando il massimo con la consapevolezza di non aver niente da perdere: 20 giorni fa era impensabile partecipare al campionato di Seconda Categoria, ora che ci siamo l'obbiettivo è fare del nostro meglio".

In bocca al lupo a tutti i ragazzi e al Mister Eros Litardi

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium