Sport acquatici - 03 marzo 2020, 08:00

Riprendono anche per la Rari Imperia le attività di nuoto e pallanuoto dopo lo stop dovuto al Coronavirus

Tra gli eventi che la Rari Nantes Imperia dovrà recuperare spiccano le finali regionali di nuoto, la partita contro la Florentia di Serie A2 femminile e le partite contro Piacenza e Andrea Doria di Serie B maschile.

Riprendono anche per la Rari Imperia le attività di nuoto e pallanuoto dopo lo stop dovuto al Coronavirus

La Federazione Italiana ha annunciato la ripresa dei campionati di pallanuoto e delle competizioni di nuoto. Tra gli eventi che la Rari Nantes Imperia dovrà recuperare spiccano le finali regionali di nuoto, la partita contro la Florentia di Serie A2 femminile e le partite contro Piacenza e Andrea Doria di Serie B maschile.

La federazione, preso atto del decreto di domenica scorsa in materia di contenimento e gestione dell'emergenza Coronavirus, riprende regolarmente tutta l'attività federale, comprensiva di competizioni e manifestazioni sportive di ogni livello e dislocazione.

In Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e nelle province di Pesaro-Urbino e Savona è previsto:
- la sospensione degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, fino all'8 marzo, in luoghi pubblici o privati, a meno che non si svolgano a porte chiuse. Restano consentite le sessioni di allenamento degli atleti agonisti all'interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse e si raccomanda di adottare misure organizzative tali da garantire agli atleti la possibilità di rispettare, negli spogliatoi, la distanza tra loro di almeno un metro;
- il divieto di trasferta organizzata dei tifosi residenti nelle stesse regioni e nelle province di Pesaro e Urbino e di Savona, per assistere a eventi e competizioni sportive che si svolgano nelle restanti regioni e province.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU