/ Calcio

Calcio | 29 marzo 2020, 10:30

Calcio. L'emergenza Coronavirus annulla la Coppa Primavera. Luigi Giannattasio: "Impossibile giocare, tutelati i tanti partecipanti alla manifestazione"

Parla il responsabile del torneo giovanile che doveva scattare il prossimo 25 aprile nel comprensorio del Golfo Dianese

Calcio. L'emergenza Coronavirus annulla la Coppa Primavera. Luigi Giannattasio: "Impossibile giocare, tutelati i tanti partecipanti alla manifestazione"

Niente da fare anche per la Coppa Primavera. L'emergenza Coronavirus ha fatto saltare, per questa stagione, anche l'ambito torneo a livello giovanile che doveva scattare il prossimo 25 aprile nel comprensorio del Golfo Dianese.

L'ufficialità è arrivata ieri e noi di Rivierasport.it abbiamo raggiunto il responsabile del torneo, Luigi Giannattasio che ci ha spiegato le motivazioni di questa obbligatoria scelta:

"Abbiamo rinviato la Coppa Primavera per salvaguardare la salute dei tanti atleti, dirigenti, genitori provenienti da varie zone d'Italia. Quest'anno, come nelle passate edizioni, avrebbero dovuto partecipare società da Lombardia, Piemonte, Liguri e francesi. Questa emergenza Coronavirus purtroppo ci ha fermato, ma questo grande appuntamento è rinviato al 2021".

Giannattasio non esclude qualche torneo a sorpresa nel periodo natalizio una volta passata questa drammatica situazione: "Visto questo annullamento, ci potrebbe essere la possibilità di un torneo sotto il periodo natalizio, ma prima vinciamo tutti insieme questa partita".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium