/ Calcio

Calcio | 30 marzo 2020, 08:00

Calcio. Spadafora conferma la proroga del mondo dello sport: "400 milioni ai dilettanti per ripartire, saranno uno dei motori della rinascita"

I termini per il blocco dello sport nazionale saranno ulteriormente posticipati

Calcio. Spadafora conferma la proroga del mondo dello sport: "400 milioni ai dilettanti per ripartire, saranno uno dei motori della rinascita"

Le indicazioni erano già sufficientemente chiare, ma il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, ha confermato l'impossibilità di tornare in campo, il prossimo 3 maggio.

Oggi infatti i termini per il blocco dello sport nazionale saranno ulteriormente posticipati

"Riprendere le partite il 3 maggio è irrealistico. Domani proporrò di prorogare per tutto aprile il blocco delle competizioni sportive di ogni ordine e grado. Ed estenderò la misura agli allenamenti, sui quali non eravamo intervenuti perché c'era ancora la possibilità si tenessero le Olimpiadi. 

Lo sport non è solo il calcio e il calcio non è solo la serie A. Destinerò un piano straordinario di 400 milioni allo sport di base, alle associazioni dilettantistiche sui territori, a un tessuto che sono certo sarà uno dei motori della rinascita."

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium