/ Altri sport

Altri sport | 20 aprile 2020, 09:00

Pneumatici All Season: pro e contro

La normativa vigente prevede necessariamente il cambio degli pneumatici in estate ed in inverno

Pneumatici All Season: pro e contro

La normativa vigente prevede necessariamente il cambio degli pneumatici in estate ed in inverno.

Nel dettaglio gli pneumatici invernali vanno montati dal 15 novembre al 15 aprile, quelli estivi da aprile fino a novembre. Da notare che è prevista una deroga che permette l'installazione da un mese prima dall'entrata in vigore dell'obbligo (quindi dal 15 ottobre) e la disinstallazione entro un mese dopo la conclusione (quindi il 15 maggio).

Le sanzioni per inosservanza della normativa vigente sono alquanto elevate, partono infatti da un minimo di € 422 per arrivare ad un massimo di € 1.695 più il ritiro del libretto di circolazione.

Unica eccezione gli pneumatici all season, con questi infatti viene meno l’obbligo del cambio stagionale, per questa motivazione molti automobilisti li prediligono.

Possono essere quindi utilizzati sempre, durante ogni periodo dell’anno proprio’ perché la caratteristica conformazione del loro battistrada fa sì che abbiano una perfetta aderenza al manto stradale indipendentemente dalle condizioni climatiche presenti.

L’automobilista dovrà controllare che sullo pneumatico ci sia indicata la sigla M+S oppure M&S, M-S, MS dove M sta per mud ossia fango e S per snow ossia neve. In taluni modelli di pneumatici accanto a questa sigla ci potrà essere un simbolo del fiocco di neve (logo di una montagna con tre cime), in questo caso però le gomme saranno invernali ovvero termiche.

Pro

Prima di analizzare i pro dell’utilizzo degli pneumatici all season è bene ricordare agli automobilisti che il rivenditore al quale ci si affida per l’acquisto degli pneumatici è di assoluta rilevanza. Una selezione delle migliori marche di pneumatici all season è disponibile su.gommemigliorprezzo.it dove sarà possibile reperire pneumatici di altissima qualità come per esempio Firestone, Pirelli, Bridgestone, Michelin.

  1. Risparmio Un treno di pneumatici all season costa sicuramente di più di uno invernale, diciamo circa il 20-30% in più, ma ha il grandissimo vantaggio che non sarà necessario provvedere allo smontaggio, i costi per la loro gestione sono quindi più vantaggiosi.

  2. Produttività Gli pneumatici all season offrono ottime prestazioni durante tutte le stagioni

Non sono però sempre la scelta migliore per tutti gli automobilisti, ci sentiamo di consigliare il loro utilizzo a quella tipologia di automobilista che percorre meno di 15 mila chilometri all’anno.

Contro

  1. Sicurezza In condizioni climatiche particolari, quando per esempio la temperatura esterna è vicina allo zero per lunghi periodi, in montagna è consigliabile l’utilizzo degli pneumatici invernali che sono migliori sicuramente in presenza della neve e del ghiaccio rispetto agli All Season

  2. Usura del battistrada è più elevata e le prestazioni degli stessi possono talvolta essere inferiori proprio perché utilizzati in qualsiasi condizione climatica.









Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium