/ Calcio

Calcio | 30 maggio 2020, 14:00

Calcio, Serie D. Giorgio Gagliardi resta alla Sanremese: "Il progetto centrale che la società ha su di me mi ha convinto a restare"

Conferma importante per la rosa biancoazzurra

Giorgio Gagliardi resta alla Sanremese anche nella prossima stagione

Giorgio Gagliardi resta alla Sanremese anche nella prossima stagione

Giorgio Gagliardi resta alla Sanremese: ecco la prima intervista rilasciata a noi di Rivierasport.it dopo la conferma in biancoazzurro.

 

Giorgio, hai trovato l'accordo per restare alla Sanremese, nonostante qualche cambiamento: cosa ti ha convinto a restare in biancoazzurro? "Non c'è stato neanche bisogno di parlare, perché ormai la Sanremese per me è una famiglia: la priorità è sempre e solo la Sanremese. La permanenza di Del Gratta, Miani e il progetto centrale che hanno su di me mi hanno convinto a restare".

Per te non è stata una stagione semplice: cosa ti vuoi promettere per la prossima annata? "Quest'anno ho purtroppo passato momenti difficili extra calcistici che hanno influito tanto anche a livello calcistico. Ora sono maturato e certe cose non posso più permettere di farle anzi al contrario dovrò dare l'esempio".

Hai rifiutato altre offerte per restare a Sanremo? "Ovviamente qualcuno si è fatto sentire con proposte molto important, ma la Sanremese è la mia famiglia".

Il prossimo allenatore della Sanremese sarà molto probabilmente Alessio Bifini: ti sei già fatto un'idea su di lui? "Leggo sui giornali che probabilmente il nuovo mister potrebbe essere Bifini. Personalmente lo conosco come calciatore ed aveva una personalità come la mia, quindi penso che potremmo andare molto d'accordo".

Qual'è il più grande tuo rammarico per la scorsa stagione? "Il rammarico per la scorsa stagione è non aver dato quello che potevo dare, quindi sono convinto che con la voglia che ho la prossima sarà la stagione del riscatto sia personalmente che per la Sanremese".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium