/ Calcio

Calcio | 04 giugno 2020, 18:06

Calciomercato Serie D. Sanremese, Max Taddei rompe il silenzio: "Ancora nessuna chiamata dalla società"

Il capitano dei biancoazzurri analizza in esclusiva la situazione

Max Taddei, centrocampista della Sanremese

Max Taddei, centrocampista della Sanremese

La Sanremese e Max Taddei potrebbero dividere le proprie strade? La situazione sembra in salita con il rinnovo del centrocampista al momento non una situazione cardine per il club matuziano: ecco come la pensa il centrocampista.

 

Max, l'altro giorno è uscita un'indiscrezione su un interessamento dell'Imperia nei tuoi confronti: hai avuto contatti con i neroazzurri? "Ho passato una brutta giornata, ricevendo minacce e insulti gratuitamente. Mister Lupo lo sento quasi ogni giorno da quando l'ho conosciuto, perché è una persona che mi ha dato tanto. Ci siamo sempre aiutati a vicenda nei momenti difficili e molte volte parliamo più di vita generale che di calcio..."

State discutendo con la Sanremese di una tua conferma? "La Sanremese non mi ha più contattato. L'ultima volta che ci siamo sentiti era per quanto riguarda gli stipendi e cercare di trovare una soluzione per questa emergenza. Ancora una volta la squadra ha fatto un passo verso la società rispettando le loro scelte".

Cosa ti vuoi promettere a livello personale per la nuova annata calcistica? "Mi prometto di essere felice e di tornare a casa ogni giorno sapendo che ho dato tutto per me e per la mia squadra, ma soprattutto per la mia famiglia".

A oggi quanta percentuale ti senti di darti di una tua permanenza a Sanremo? "Ho tante cose a cui pensare in questo momento, perché è un'estate che per noi calciatori non è mai esistita. Stare da febbraio fino a data da destinarsi senza uno stipendio e soprattutto uno scopo giornaliero è dura. Quindi bisogna trovare e adattarsi a situazioni nuove. Non ho tempo per fare percentuali si vuole seminare odio nei confronti di una persona che ogni giorno si è fatto un mazzo così per fare in modo che la Sanremese fosse la squadra più forte del mondo".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium